Autore:
Luca cereda

AVVENTURIERA Yamaha ha presentato al Bike Expo 2012 la Yamaha Super Ténéré Worldcrosser Competition White, variante “esploratrice” della Super Ténéré. Già presentata in passato come concept, da marzo arriverà fisicamente nelle concessionarie, non più con la livrea blu dei debutti ma con questo vestito racing bianco e rosso. La Worldcrosser si declina anche in una versione più sportiva, la WC-R, grazie a un pacchetto che comprende tra le altre aggiunte uno scarico Akrapovic.

ADD ONES Tecnicamente la Yamaha Super Ténéré Worldcrosser Competition White non cambia la ricetta della Super Ténéré, semplicemente si caratterizza per alcune componenti molto leggere in carbonio e in alluminio anodizzato per proteggere telaio e albero motore nei percorsi più impervi. Nella declinazione WC-R, poi, quella più sportiva, il piatto si arricchisce con uno scarico Akrapovic in titanio, fondello in carbonio, frecce a led e fari supplementari.

PREZZI Per averla il cliente ha due opzioni: ordinarla fatta e finita al prezzo di 15.690 euro, oppure farsi installare il kit Worldcrosser direttamente sulla propria Yamaha Super Ténéré da parte del concessionario. Lo stesso discorso vale per la  Yamaha Super Ténéré Worldcrosser Competition White WC-R, che con il pacchetto “R” costa 1262 euro in più.