Autore:
Andrea Rapelli

MULTIFORME Che la Yamaha MT-07 fosse un'ottima base per elaborazioni di qualsiasi tipo è cosa nota. Ma sfido chiunque a capire al primo sguardo che, sotto le esili forme della Yamaha DT-07 Flat Track Concept, ci sia proprio la naked dei Tre Diapason. 

LENTE D'INGRANDIMENTO Ci vuole un occhio piuttosto esperto, infatti, per notare che il cuore della Yamaha DT-07 Flat Track Concept è lo stesso bicilindrico parallelo della MT-07. Un propulsore che ha un'erogazione ai medi regimi perfetta - dopo un'accurata messa a punto - per ben figurare nelle gare sugli ovali ricoperti di terra. A tal proposito, la DT-07 Flat Track non ha il freno anteriore ma conta su cerchi da 19", telaio creato ad hoc, forcellone con pivot regolabile, forcelle della R6 modificate e mono Öhlins. Completano il quadro cerchi by Propulsion Labs e la leggendaria grafica speed-block, ispirata al passato Yamaha. 

IN GARA Se pensate che la DT-07 sia un esercizio di stile fine a sé stesso, vi sbagliate di grosso: questa moto gareggia infatti regolarmente nel campionato statunitense AMA Pro Flat Track, pilotata da Dominic Colindres. Anche per questo motivo è stata presentata all'AIMExpo di Orlando...


TAGS: Yamaha USA Yamaha DT-07 Flat Track Concept