Autore:

BOTTEGA HI TECH Nell'intervista che accompagna i visitatori nel sito ufficiale, Ascanio Rodorigo (fondatore e project Manager della Vyrus) parla di bottega, di artigianato motociclistico. Perché le Vyrus sono moto su misura, fatte a mano, una a una, per clienti che non hanno problemi a spendere cifre ben superiori ai 40.000 Euro per guidare qualcosa di unico.

DUE FORCELLONI Unico non solo da vedere, ma anche per il tipo di guida visto che la Vyrus con il suo forcellone anteriore, capace di separare completamente la funzione sterzante da quella ammortizzante, offre sensazioni di guida differenti da quanto attualmente c'è in circolazione. Una moto unica,  che trova come unica ideale concorrente la "sorella" Bimota Tesi 3D erede dell'antesignana Tesi 2D che ha dato vita ad entrambe.

PUNTA DI DIAMANTE L'evoluzione del piccolo atelier riminese (che tra i suoi prestigiosi clienti può vantare anche Tom Cruise) continua dunque di pari passo con l'evoluzione dei motori che le danno vita, probabilmente gli unici che possono farle da cuore. Se fino ad oggi la gamma poteva contare solo su due modelli, la 984 C3-2V motorizzata Desmodue e la 985 C3-4V con il Testastretta 999, la nuova 987 C3-4V soddisferà senza dubbio chi, oltre ad avere un portafogli ben fornito, cerca sensazioni molto forti.


ROBA FORTE Il cuore della 987 è, infatti, il Testastretta Evoluzione da 1198 cc, che sulla Vyrus arriva a ben 185 cv. Una potenza che fa ancor più impressione se si pensa che la 987 porta sulla bilancia solo 155 kg a secco grazie a un telaio che… non c'è (solo due omega in alluminio collegano i due forcelloni) e alla grande quantità di particolari ultraleggeri tra cui le scarnissime sovrastrutture in carbonio. Alla fine, se si esclude la KTM Duke (che ha ben altre prestazioni ovviamente), le Vyrus, sono le moto più leggere in assoluto in circolazione.

TRACTION CONTROL A mezza via tra una sportiva (si parla di 310 km/h) e una naked (visto che di carenature non se ne parla) la 987 monterà anche il controllo di trazione e il sistema DDA di acquisizione dati, entrambi già presenti sulla 1198 da cui la Vyrus prende il motore. Un punto di partenza, questo, visto che poi è possibile personalizzare la moto a proprio piacimento. E se questo è il terzo capitolo, sembra che il quarto sia già stato scritto. Pare che in dirittura di arrivo ci sia anche una versione Supercharged da 211 cv, chissà se piacerà a Tom Cruise..


TAGS: vyrus 987 c3 4v vyrus vyrus 987