Autore:
Alessandro Codognesi

NUOVE CON POCO Come fare per rinnovare il proprio parco moto senza tirare fuori cifre astronomiche? Semplice: cambi le colorazioni, aggiungi due dettagli stilosi et voilà, ecco le Triumph MY 2014. Scherzi a parte, per l’anno che verrà Triumph introduce novità stilistiche e un equipaggiamento di serie più ricco sulle iconiche Speed Triple & Speed Triple R, oltre a una colorazione inedita per la Street Triple. Ecco le primizie più in dettaglio.

LA GROSSA E LA PICCINA Le sorelle maggiori, alias Triumph Speed Triple e Speed Triple R, per il 2014 ricevono un restyling importante. La prima, oltre alla nuova colorazione Matt Caspian Blue, ha nuove filettature per i cerchi ruota e nuove decal, entrambe dorate, per rinfrescarne il look. Il cupolino e il puntale sottomotore, verniciati in tinta, diventano di serie come anche le protezioni nere per lo scarico. Dulcis in fundo si rifà il trucco il fanale posteriore, che ora è dotato di lente trasparente. La Speed Triple R, in una nuova versione Crystal White semiopaca, guadagna invece cerchi in lega decorati con filettature in rosso, la “R” sulle cover del radiatore verniciate in Diablo Red, cupolino e puntale sottomotore in tinta e il coprisella monoposto, tutto di serie. A questo si aggiungono, come per la normale Speed, il fanale posteriore con lente chiara e le protezioni nere per l’impianto di scarico. Infine, entrambi i modelli prevedono ABS disinseribile di serie. La Street Triple, invece, è disponibile nell’inedita colorazione Cosmic Green. Le nuove versioni di Speed e Street sono già disponibili presso le concessionarie ufficiali Triumph.


TAGS: Eicma 2013: tutte le novità