Autore:
Stefano Cordara

SI RADDOPPIA Visto il successo della versione 125 (best seller per il 2009 e stabilmente nella top 30 dei veicoli più venduti) la Sym ha deciso di raddoppiare lo sforzo e di proporre anche la versione da 151 cc e rilancia la sfida a soprattutto a Kymco Agility e Piaggio Liberty nel segmento dei ruota alta entry level.

IL MAGGIORATO Il Symphony 151 condivide ovviamente in tutto e per tutto la tecnica con l'ormai "fratello minore" 125 ed è equipaggiato con un motore raffreddato ad aria forzata da 150,6 cc (che quindi può accedere alle autostrade e alle tangenziali) capace di 7,72 kW (10,32 cv) a 7500 giri con una coppia di 9,8 Nm a 6.000 giri. La ciclistica è quella della versione a doppio disco (226/226 mm), l'altezza della sella è di 80 cm e il peso si ferma 114 kg. Ovviamente il Symphony gioca pesante sul ring dei prezzi, il listino del 151 si ferma a soli 1.799 ?.


TAGS: honda sh sym symphony 151 sym sym symphony 151 kymco agility