Autore:
Stefano Cordara

TERZO ATTOPer il Sym HD siamo ormai arrivati al terzo atto, dal 2002, anno del lancio, è, infatti, la terza volta che questo ruota alta (uno dei best seller di casa Sym) si aggiorna. Se nel 2005 è stata la tecnica a evolversi (con l'arrivo delle versioni evo), nel 2010 tocca più che altro all'estetica cambiare rotta.

NUOVO NOME Nel frattempo, il ruota alta taiwanese cambia anche nome e diventa SYM HD2. Il look si fa un po' più sportivo con nuove plastiche e soprattutto un nuovo doppio faro anteriore che caratterizza maggiormente il nuovo HD rispetto all'edizione precedente.

SI ABBASSA LA SELLA Ma non è solo il look a cambiare, perché per il nuovo Sym HD2 arriva anche una nuova sella ribassata da 79 a 76 cm. Inoltre il peso dichiarato è 10 kg inferiore a quello dell'HD evo. Cambia anche la strumentazione, anche lei ristilizzata. Mentre è interessante il dato dichiarato sul peso: 125 kg a secco, ovvero 10 in meno di quanto dichiarava il suo predecessore. Il Sym HD2 sarà ovviamente disponibile in due cilindrate 125 e 200.


TAGS: eicma 2010 sym hd2