Autore:
Andrea Rapelli

HUSTLER Frizzante, colorato, simpatico: il Suzuki Hustler Scoot, al debutto al Salone di Tokyo, sembra proprio il concept di scooter cittadino perfetto. Perché, oltre ai colori accesi e alle forme originali - che lo distinguono dalla massa - non perde di vista la praticità.

HAI PRESO LA VALIGIA? Oltre al classico vano sottosella - in grado comunque di contenere oggetti lunghi come una racchetta da tennis - l'Hustler Scoot ha in serbo un'altra chicca per il commuting urbano: una valigia rigida di piccole dimensioni capace di adattarsi perfettamente alla pedana, grazie ad attacchi ad hoc. Così, in marcia, la valigia rimane fissata tra le ginocchia di chi guida, con ovvi benefici in termini di sicurezza. Una volta arrivati a destinazione, poi, la valigetta si può portare con sè, proprio come una classica 24 ore.


TAGS: Eicma 2015 Suzuki Hustler Scoot