Autore:
Giulio Scrinzi

FINALMENTE A NORMA Arriverà ad agosto 2017 e rispetterà l'attuale normativa anti-inquinamento Euro 4: si tratta del Burgman 650, maxi-scooter top di gamma Suzuki al vertice delle classifiche per praticità, comfort e prestazioni. La disponibilità? In tre colorazioni (Grigio Mat, Nero Mat e Bianco) al prezzo di Euro 10.990 franco concessionario.

POTENZA SOTTO CONTROLLO Dopo i recenti update della trasmissione che avevano permesso una riduzione dei consumi intorno al 15% in meno, il bicilindrico del nuovo Burgman 650 2017 ora rispetterà la vigente normativa Euro 4, grazie all'affinamento della sua tecnologia. Prima fra tutti il Pulsed-secondary Air-injection, tecnologia che migliora l'iniezione di aria direttamente nei condotti di scarico. Gioca un ruolo fondamentale anche l'aggiornato cambio elettronico SECVT (Suzuki Electronically-controlled Continuosly Variable Trasmission), gestibile attraverso il blocchetto sinistro sul manubrio che consente due modalità di guida: Drive, più comoda ed efficiente, e Power, più brillante e sportiva.

DETTAGLI DI LUSSO Oltre al suo potente motore, il Burgman 650 spicca anche per la praticità che è in grado di offrire: il suo vano sottosella ha una capienza di 50 Litri ed è affiancato da altri tre piccoli portaoggetti dietro lo scudo con tanto di presa a 12V. Sono i dettagli, però, che fanno la differenza sul maxi scooter di Hamamatsu: la sella, con nuove cuciture bianche, è riscaldabile al pari delle manopole e presenta un supporto per la schiena del passeggero perfetto per i viaggi più lunghi. Il parabrezza e gli specchietti sono regolabili elettricamente, mentre il cruscotto fornisce tutte le informazioni utili alla guida su un ampio schermo LCD: tenere d'occhio i consumi e il livello del carburante sarà un gioco da ragazzi, grazie anche all'indicatore EcoDrive che si accenderà per evitare inutili sprechi di benzina.


TAGS: suzuki suzuki burgman 650 suzuki burgman suzuki burgman 650 2017 suzuki burgman 650 euro 4