Autore:
Andrea Rapelli

HIMALAYAN SCRAMBLER Non ha ancora debuttato ufficialmente sul nostro mercato ma la Royal Enfield Himalayan ha già conquistato i preparatori indiani: i ragazzi di Grid7 Customs, infatti, hanno già confezionato la versione Scrambler. 

SNELLA E VINTAGE Il cuore è sempre il solito monocilindrico quattro tempi da 310 cc e quasi 30 cavalli della sorella ma le sovrastrutture sono decisamente più snelle: spariscono cupolino e portapacchi, il faro anteriore si sdoppia e il parafango si accorcia. Nuovo anche il gruppo ottico posteriore mentre lo scarico, tagliato di netto, sparisce (o quasi) sotto il motore, donandole un bel po' di grinta in più.

FUTURO Il risultato è una scrambler pura, che potrebbe facilmente ingolosire anche alle nostre latitudini. Forte, anche, di un prezzo davvero concorrenziale (la Himalayan costerà meno di 5.000 euro). Per ora, però, questa special rimane confinata a Oriente. Ma, in futuro, chissà...


TAGS: Royal Enfield Himalayan royal enfield himalayan scrambler scrambler indiana royal enfield grid7 customs