Autore:
Giulio Scrinzi

LA BICI DEL FUTURO La tecnologia odierna sta andando di pari passo con il rispetto dell'ambiente: i nuovi mezzi di trasporto devono essere “green” e Piaggio, per l'occasione, vuole celebrare l'estate 2017 con una nuova bicicletta che potrebbe diventare la due ruote del prossimo futuro, nel quale si assisterà molto presto a una forte ibridazione tra bici elettriche e motocicli. Si chiama Wi-Bike e integra trasporto quotidiano, attività fisica e divertimento in un unico mezzo che fa della connessione alla rete e nell'interazione con l'utente le sue caratteristiche fondamentali.

SEMPRE CONNESSI Proposta in quattro allestimenti (Comfort, Comfort Plus, Active, Active Plus), Piaggio Wi-Bike è dotata di una propulsione elettrica che fornisce una pedalata assistita su tre livelli (Standard, City, Hill) grazie all'innovativa tecnologia DEA (Dynamic Engine Assistance). Assieme al Piaggio Multimedia Platform, inoltre, è possibile collegarla al proprio smartphone per monitorare, tramite un'apposita app, tutti i dati del proprio allenamento. Il telefono, così, diventerà un computer di bordo, con tanto di antifurto satellitare integrato. Wi-bike, infine, permetterà di condividere con i propri amici tutti i dati del tragitto appena percorso sui principali social network.

TEST RIDE IN SARDEGNA Piaggio ha deciso di presentare il suo nuovo gioiello su due ruote all'evento Dolce Vita Golfo Aranci che si terrà in Sardegna fino al 23 agosto. Nel Temporary Store Piaggio si potrà effettuare un test ride gratuito della nuova Wi-Bike, sia di giorno (dalle 9 alle 17) che di sera (dalle 17 alle 24), al cui termine gli interessati potranno acquistarla a un prezzo speciale. Presente, inoltre, un ricco catalogo di accessori dedicati, come il casco “flow”, le borse Dynamic, la sella comfort e le manopole con indicatori di direzione.


TAGS: piaggio Piaggio Wi-Bike piaggio wi-bike test ride piaggio wi-bike 2017