Autore:
Stefano Cordara


UN NOME, UN'ALTEZZA
Forse ci sbagliamo ma probabilmente non si era mai visto che il nome di un modello potesse essere influenzato così tanto dall'altezza della sella. Invece accade proprio questo nel caso della Granpassola Crossover Morini che all'Ecima si presenta anche in questa versione "ribassata". Ottantatre sono, infatti, i centimetri di altezza della sua sella (attualmente 875 mm), che in Morini hanno pensato di abbassare proprio per venire incontro a chi non ha altezza da cestista.

CAMBIA IL MONO Ma la sella bassa non arriva da sola, per la H83 in Morini hanno anche modificato leggermente l'allestimento montando un ammortizzatore Ohlins dedicato (e regolabile) e un nuovo cerchio posteriore dal canale da 5,5 pollici per montare un pneumatico da 180/55 come sulla Guzzi Stelvio. Invariato tutto il resto del comparto tecnico. La sua commercializzazione è imminente.


TAGS: eicma 2008 moto morini granpasso h83