Autore:
Giulio Scrinzi

LORD OF THE BIKES La seconda edizione di Lord of the Bikes, talent tv dedicato al mondo della customizzazione promosso da Moto Guzzi e condotto da DJ Ringo su Sky Uno HD, è stata di nuovo un autentico successo. Organizzato in sei puntate (dal 26 febbraio al 2 aprile) in cui i migliori preparatori si sono sfidati nell'elaborazione delle Moto Guzzi Audace, Griso, Eldorado e le inedite V9 Roamer e Bobber, ha proposto una sfida finale davvero avvincente, con protagonista la nuova V7 III Special.

AND THE WINNER IS... Al termine dell'ultima serata, il vincitore scelto dalla giuria composta dal preparatore Filippo Barbacane, dal giornalista Paolo Sormani, dalla decoratrice Aryk e dal tester Gianfranco Guareschi è stato il milanese Radikal Chopper assieme alla sua “Dynamica”, rivistazione della V7 III Special con carrozzeria in monoscocca d'alluminio.

LA SFIDA CONTINUA Per un'elevata visibilità le moto finaliste e la vincitrice saranno esposte fino al 16 aprile presso il Motoplex City Lounge, il flagship store milanese del Gruppo Piaggo situato in via Broletto 13, poco distante dal Duomo. Ma non è tutto, perchè per tutti gli iscritti alla community The Clan Moto Guzzi questo contest continuerà fino al 9 aprile, in modo da poter votare la propria special preferita e vincere non solo il kit lifestyle messo in palio (con felpa Garage Moto Guzzi e T-Shirt della collezione 2017) ma anche una full immersion presso l'officina vincitrice. Tutti i dettagli su theclan.motoguzzi.com/concorso/concorso.


TAGS: moto guzzi Lord of the bikes moto guzzi v7 III special moto guzzi 2017 lord of the bikes 2017 moto guzzi lord of the bikes 2017 radikal chopper radikal chopper dynamica