Autore:
Stefano Cordara

ARTIGIANALE DOC Qualcosa si muove. Lo abbiamo scritto nell'articolo relativo ai nuovi prototipi Moto Guzzi, prototipi moderni che fanno capire come attorno a un motore a V di 90° si possano costruire anche moto di indole sportiva. Quei prototipi probabilmente vedranno la luce fa qualche anno, ma all'Eicma c'è anche ci precorre i tempi e una Guzzi sportiva l'ha già realizzata. È la Millepercento, minuscola Factory Lombarda che, grazie alla smisurata passione per il Marchio dell'Aquila di Giuseppe Ghezzi (costruttore di fantastiche special con la Ghezzi e Brian e della sempre ricercatissima MGS 01) produce special su base Guzzi..

BIG BORE Una passione che dalla costruzione di parti speciali per le Guzzi ha portato addirittura alla realizzazione di una moto, la BB1 motorizzata con il motore Big Bore progettato dall'ingegner Mariani, con la filosofia dei grossi motori V8 da competizione americani. Un V2, quindi, ad aste e bilancieri con due enormi valvole per cilindro e raffreddamento a liquido da ben 1.432 cc e oltre 130 cv con raffreddamento a liquido.

NUOVA ALBA La BB1 è, di fatto, una Griso con un motore diverso, ma per la Alba (nome derivato da Albacete, luogo dove la MGS 01 corse una gara di Endurance che a Ghezzi è restata nel cuore) Ghezzi è tornato all'antico, realizzando una ciclistica ad hoc. Partendo dall'ultimo V2 a quattro valvole per cilindro, la Millepercento ha realizzato un nuovo telaio a traliccio che passa in mezzo alla V formata dai cilindri riuscendo quindi ad essere particolarmente stretto e compatto.

MOTORE STANDARD MA… Il motore di questa moto è standard, quindi la potenza è di 105 cv. Il radiatore dell'olio è posizionato sotto al codino in posizione simile a quella in cui la Tornado aveva il radiatore dell'acqua e viene investito dal flusso d'aria portato da due lunghi convogliatori, che di fatto caratterizzano molto esteticamente la moto. Il telaio disegnato da Ghezzi è comunque già pronto per alloggiare, volendo, il motore Big Bore, che porterebbe la potenza dell'Alba a quasi 140 cv.

SOTTO I 200 L'allestimento è decisamente pregiato. Ohlins per le sospensioni, Brembo Serie Oro per i freni, mentre il peso totale è sotto i 200 kg (199), quasi un record visto che il motore da solo ne stazza una novantina. Se amate le moto di Mandello e volete una sportiva vera per ora la Alba è l'unica possibilità. Considerato chi l'ha costruita, è una Guzzi al 100%. Anzi, al millepercento…


TAGS: milano moto guzzi sportive eicma eicma 2009