Autore:
Luca Cereda

SEE YOU SOON Il maxi scooter di Kymco atterra a Colonia: è l'AK 550, nato dalla concept K50 realizzata per i 50 anni della casa Taiwanese. Arriverà sul mercato in primavera a un prezzo intorno ai 10.000 euro.

DA SPARO Con i suoi 550 cc di cilindrata e un look piuttosto aggressivo – per quanto non proprio originale – il Kymco AK 550 entra nel campo di gioco di T-Max e compagnia, anche se nelle della Casa avrebbe una vocazione prettamente turistica. Tuttavia, le premesse per togliersi qualche sfizio tra le curve sembrano esserci, con un peso distribuito fifty-fifty tra anteriore e posteriore, 53 cavalli da frustare e una velocità massima di 161 km/h. E poi, con quel nome che ricorda un fucile...

PINZE RADIALI Il baricentro basso è un'altra caratteristica del Kymco AK 550, che si governa facilmente da una sella molto ampia e bassa: la seduta è a 78,5 cm. Sotto c'è un vano che può ospitare un casco integrale insieme a un Jet. Al reparto ciclistica, infine, spicca la dotazione dell'anteriore, con una forcella a steli rovesciati e pinze Brembo radiali su dischi a margherita.


TAGS: scooter salone di colonia 2016 intermot 2016 Kymco AK 550