Autore:
Paolo Sardi

SCUSATE IL RITARDO Mentre dalle nostre parti il polpolo degli Arancioni (quelli della KTM, politica e religione stavolta non c'entrano...) si divide tra i progressisti, pro nuova 1190 Adventure, e conservatori, legati alla "vecchia" 990 con la ruota da 21" anziché da 19", negli Stati Uniti certi problemi non li hanno affatto. Oltreoceano pare infatti che il nuovo modello sarà venduto solo in un secondo tempo, con il model year 2014, e nel frattempo ai clienti americani non resta che consolarsi con una serie speciale, appena presentata in quel di Long Beach, la KTM 990 Adventure Baja.

SEGNI PARTICOLARI Non occorre essere grandi fisionomisti per notare a prima vista alcuni dei suoi segni particolari, a partire dai pneumatici tassellati, una coppia di Dunlop 908 RR. Nella dotazione spuntano una borsa posteriore impermeabile, una più piccola da serbatoio, una coppia di faretti supplementari e le protezioni tubolari laterali, rigorosamente in tinta con il telaio. Un po' più nascosti sono invece il supporto per il navigatore e la corona SuperSprox. Per il momento non è ancora chiaro se questo allestimento sarà disponibile anche nel Vecchio Continente.


TAGS: ktm 990 adventure baja