Autore:
Luca Cereda

DOWNSIZING Un piccolo passo indietro, quasi un ritorno alle origini. KTM dà un taglio ai “cc” dell’Adventure presentando all’Eicma 2014 la 1050 Adventure, più vicina di motore all’Adventure originale (prima 950, poi 990) ma dal look deciso e le dotazioni tecnologiche dell’ultima Adventure. Con il suo motore V2 da 1050 cc, i suoi 212 chili di peso e una vocazione ormai più stradale che fuoristradistica, la nuova tourer entry level della Casa austriaca strizza l’occhio a quei mototuristi che sanno accontentarsi, quando si tratta aprire il gas, senza però rinunciare a nulla in termini di prestazioni e piacere di guida nei lunghi viaggi, come nelle gite della domenica.

COMPLETA La nuova KTM 1050 Adventure, infatti, ferma la potenza massima a quota 95 cv, ma per il resto non si fa mancare nulla: ride by wire, sospensioni WP, freni Brembo, ABS e Traction Control di serie. Nemmeno i comfort, se parliamo di capacità di carico e gadget come le sedute riscaldabili, sono da meno sulla Adventure di più piccola cilindrata. Più competitivo sarà invece il prezzo, che verrà svelato all’Eicma insieme ad ulteriori informazioni tecniche.


TAGS: ktm 1050 adventure eicma 2014 EICMA 2014: tutte le novità