Autore:
Danilo Chissalè

COME LE STILO La mobilità elettrica è la più credibile alternativa al motore a combustione interna, i vantaggi sono molteplici: zero emissioni, facilmente producibile, costi di trasporto ridotti, costo di produzione delle batterie sempre più basso e via dicendo. Gli svantaggi sono pochi ma rappresentano, soprattutto per la mobilità a due ruote, uno scoglio non indifferente da superare: il peso delle batterie e la scarsa autonomia. Honda però crede di aver trovato la soluzione nella standardizzazione delle batterie, ovvero batterie intercambiabili tra più mezzi… un po' come per gli elettrodomestici.

MOBILE POWER PACK Il concetto di intercambiabilità è stato messo in mostra in questi giorni durante il CES (Consumer Electronic Show) di Las Vegas, dove Honda ha portato una gamma di veicoli elettrici tutti alimentati dal Mobile Power Pack, il pacchetto di batterie standard. E’ quindi possibile sfruttare la stessa batteria sul quad mentre andate nei boschi, smontarla e utilizzarla per muovere il passeggino di vostra figlia, ri smontarla, metterla nel vostro scooter, (il PCX Electric) e raggiungere il posto di lavoro… Tutti i veicoli utilizzano vari numeri della stessa batteria, proprio come molti altri dispositivi utilizzano più batterie per fornire diversi livelli di potenza.

RICARICA NO PROBLEM L’idea della batteria standard potrebbe sembrare geniale, ma la vera svolta, secondo Honda, sarebbe la possibilità di scambiare la batteria esausta con una fresca tramite un semplice distributore di batterie. Il prototipo di distributore presentato al CES, potrebbe essere posizionato agli angoli delle strade grazie alle dimensioni ridotte, aumentando la capillarità della distribuzione. In questo modo si potrebbero produrre batterie più compatte e leggere rispetto a quelle in uso, permettendo ai progettisti una distribuzione dei pesi migliori e agli utilizzatori un maggior piacere di guida.

QUALCHE PERPLESSITÀ L’idea sembra sicuramente valida, rimane però qualche perplessità; per rendere efficace il concetto di batterie interscambiabili, Honda avrebbe bisogno che altri costruttori iniziassero a produrre veicoli alimentati dal Mobile Power Pack. Attualmente ci sembra difficile che la Casa dell’Ala Dorata possa trovare alleati, ma mai dire mai. 


TAGS: honda honda pcx moto elettriche scooter elettrico ces honda elettrica batterie moto elettriche batterie standard honda pcx elettrico