Autore:
Paolo Sardi

PRIMA TOKYO, POI MILANO Da qualche tempo Honda ha messo nel mirino la fascia medio-bassa del mercato, nella quale si è ritagliata un posto al sole con prodotti economici ma privi di quell'aria da vorrei-ma-non-posso che a volte caratterizza le proposte entry level. Tra i modelli di maggior successo c'è la CB500X, che si prepara alla stagione 2016 con numerosi aggiornamenti. Il debutto in società del nuovo model year avviene in questi giorni al Tokyo Motor Show mentre la prima uscita italiana è in programma all'Eicma, dal 17 al 22 novembre.

DI BENE IN MEGLIO Entrando nel dettaglio, la Honda CB500X 2016 – che è sempre guidabile anche dai titolari di patente A2 - si presenta forte di un look più incisivo, a partire da una nuova tavolozza di colori e da grafiche inedite. Tra gli highlight ci sono anche un parabrezza maggiorato e rialzato di 10 cm e fari a Led dall’aspetto tecnologico e ricercato. L’evoluzione tocca anche il lato funzionalità: la CB500X 2016 monta infatti la leva del freno anteriore regolabile nella distanza dalla manopola e quella del cambio rivista per una migliore manovrabilità. Un altro upgrade importante riguarda la forcella, ora regolabile nel precarico molla.


TAGS: tokyo motor show eicma Eicma 2015 tokyo motor show 2015 Honda CB500X 2016