Autore:
Stefano Cordara

CORSI E RICORSI Non è la prima volta che parliamo della CB 1100 F, una classica che Honda ha nel cassetto da un po' di tempo e che di tanto in tanto rispunta a qualche salone, per lo più giapponese. Adesso però sembra proprio la volta buona. La maxi retrò Honda che vediamo in queste foto è però molto differente da quella che abbiamo visto fino ad oggi allo stato prototipale. I designer di Tokio hanno messo mano in modo pesante all'estetica che adesso appare decisamente più mirata per il tipo di prodotto. Fino ad oggi il segmento delle classiche (in crescita in Europa) è stato solo appannaggio dei Marchi europei di sicuro blasonati e ricchi di storia.

ICONIC JAP Ma, se ci si mettono, anche i Jap hanno modelli "iconici" da poter riproporre in chiave moderna. La CB 750 Four, una moto che ha fatto storia, è di sicuro uno di questi modelli. E proprio a lei evidentemente s'ispira la CB 1000, moto minimal con un bel quattro cilindri raffreddato ad aria bialbero molto simile a quelli che Honda utilizzava negli anni 80 e un look a parer nostro incredibilmente azzeccato. Certo forse non avrà il carisma di quella originale, ma in mezzo alle classiche che attualmente troviamo nei listini questa CB 1100 ci starebbe proprio bene.

NIENTE DATI, SOLO FOTO Per ora abbiamo solo le foto, perché di dati tecnici ufficiali non ce ne sono. Ma basta guardarla per capire che la CB 1100 è costruita nell'assoluto rispetto dei criteri di una moto classica. Telaio a doppia culla, doppio ammortizzatore, forcella tradizionale. Solo i cerchi in lega potrebbero far storcere un po' il naso (provate ad immaginarla con un bel paio di cerchi a raggi) ma visto che adesso li monta anche la Bonneville…

ANCHE SPORTIVA Se poi siete dei nostalgici delle moto da sparo degli anni ‘70, la versione speciale (questa si prototipo) con cupolino in alluminio scarico corto, sella monoposto, ammortizzatori a gas e pedane vagamente arretrate non potrà che farvi scendere la classica lacrimuccia…

La Honda mostrerà entrambe le moto al prossimo Tokio Motor Show (in programma a fine ottobre), assieme ad altre novità che vi mostreremo nei prossimi giorni e alla VFR 1200 F che scopriremo a breve in ogni dettaglio. La bella notizia è che la CB 1100 non figura nella lista dei prototipi ma in quella dei "production planned" il che conferma che Honda ha deciso di metterla in produzione. A questo punto non ci resta che aspettare e sperare che il pianeta Giappone entri il più presto possibile nell'orbita europea…




TAGS: honda cb 1100 honda honda cb 1000