Autore:
Luca Cereda

ENTRY LEVEL La famiglia Harley Davidson si allarga. E di per sé la notizia potrebbe già finire qui perché era da 14 anni che la Casa americana non lanciava i primi modelli di una nuova famiglia. Evento straordinario, ma anche necessario: Harley Street 500 e 750 nascono per cercare adepti tra il pubblico più giovane e, al contempo, per abbassare la soglia d’accesso nel listino Harley, come nuovo modello più economico. Il prezzo non è ancora stato definito ma andrà sotto quello della Sportster (8.800 euro). In Italia, e più in generale in Europa, vedremo solo la Street 750cc.  

DARK CUSTOM Sella bassa, ampio manubrio e un’anima dark-custom: l’Harley Davidson Street rievoca un nome storico per Harley e si presenta interamente vestita di nero. Una scelta voluta, forse, anche con lo scopo di scatenare la fantasia dei visitatori dell’Eicma: la Street sarà infatti personalizzabile con una vasta gamma di accessori dedicati. A spingerla c’è invece il nuovo motore Revolution X raffreddato a liquido, montato in un telaio anch’esso di nuova foggia. Ovviamente niente ABS, è un’Harley: arriverà nelle concessionarie nel secondo trimestre del prossimo anno.


TAGS: harley davidson street Eicma 2013: tutte le novità