Autore:
Alessandro Codognesi

UN PO’ SPECIALE Sifdare la crisi, oggi come oggi, è impresa disperata. Sembra che nessun decreto, legge o operazione riesca a migliorare la situazione. Così alle Case tocca spremere le meningi per trovare soluzioni alternative capaci di far vendere e, al contempo, andare incontro alla clientela. Anche in Harley hanno accusato la batosta, e per non mollare definitivamente il colpo lanciano sul mercato questa Harley - DavidsonSportster Iron 883 Special Edition, una versione speciale della Sportster standard con particolari inediti, pensata e realizzata in toto dalla filiale italiana HD. 

MOLTO SOCIAL Per realizzare la Harley – Davidson Sportster Iron 883 Special Edition, si è lavorato molto a livello di indagini di mercato, sia domandando direttamente  ai concessionari, sia interrogando i privati attraverso i social network. L’idea era quella di capire cosa la gente ricercasse, che cosa potesse rendere speciale una normale Sportster. Detto fatto, ecco l’elenco degli accessori montati per soddisfare queste esigenze: dragbar (manubrio speciale), specchietti montati sotto il manubrio, tubo freno in treccia aeronautica, comandi a pedale avanzati, pedane passeggero, sella Asy, sellino passeggero e ammortizzatori posteriori ribassati. Ma la ciliegina sulla torta è la cover del filtro aria, appositamente realizzata con logo Special Edition e bandiera tricolore. Considerato il surplus di soli 700 euro, è decisamente un buon affare rispetto all'acquisto dei singoli "plus" separatamente. L'Harley – Davidson Sportster Iron 883 Special Edition sarà in vendita a giorni in tutti i concessionari ufficiali Harley – Davidson.

FINANZA-TIME Tuttavia, le novità non si fermano alla sola Harley – Davidson Sportster Iron 883 Special Edition. Dato il momentaccio economico che sta passando l’Italia intera, Harley – Davidson proporrà ai suoi futuri clienti una nuova forma di finanziamento, chiamata Harley Own Speciale Sportster. L’offerta Harley Own  prevede che al momento della sottoscrizione del contratto d’acquisto di uno qualunque tra i modelli della gamma Sportster, il cliente versi un anticipo minimo pari al 20% del valore del mezzo. Il resto viene finanziato a 24 o 36 mesi, con rate mensili di importo predeterminato (ad esempio, per una 883 Iron la rata è di 99 euro/mese) e maxi-rata finale.

ALLA FINE VIENE IL BELLO Fin qui tutto normale, ma ora viene la novità; alla fine del periodo di rateizzazione, il cliente Harley potrà scegliere fra tre soluzioni: tenere la moto ed estinguere il finanziamento, saldando o rifinanziando la maxi-rata finale; valutare insieme al concessionario la permuta con un nuovo modello Harley; oppure restituire la moto al concessionario Harley-Davidson a saldo della maxi-rata finale ed estinzione del finanziamento, senza ulteriori obblighi. E di questi tempi, poter scegliere di riconsegnare la moto senza ulteriori obblighi finanziari, non è affatto una brutta pensata.

 

 

 


TAGS: sportster harley-davidson harley-davidson sportster harley-davidson iron