Autore:
Giulio Scrinzi

DA RR A RC La serie Reparto Corse di MV Agusta è una gamma che non punta alla creazione di semplici repliche delle due ruote che partecipano alle competizioni, bensì a profonde rielaborazioni in modo da esaltare le prestazioni e il piacere di guida una volta in sella. Per questo motivo la Casa di Schiranna ha deciso di potenziare la sua Brutale 800 RR, ottima base di partenza per farla diventare a tutti gli effetti... una RC.

PRESTAZIONI AL TOP Ecco, quindi, che ad Eicma 2017 MV Agusta farà debuttare la Brutale 800 RC, che si distingue per il motore tre cilindri aggiornato con l’obiettivo di migliorare ulteriormente le caratteristiche di erogazione, rispettando al contempo i nuovi limiti di emissione e rumore definiti dalla normativa Euro 4. Gli interventi eseguiti hanno preso in considerazione gli alberi a camme, la testa dei cilindri, le valvole e il tendicatena meccanico, che in ultimo hanno permesso il raggiungimento di un valore di potenza massima di 140 CV a 12.300 giri/min e di coppia massima di 87 Nm a 10.100 giri/min.

KIT REPARTO CORSE Ma la nuova Brutale 800 RC sarà impreziosita anche dall'esclusivo Kit Reparto Corse, che include il terminale di scarico e il relativo collettore forniti da SC-Project e realizzati in titanio e carbonio, la cui area d’uscita è protetta da una paratia circolare forata che fa anche da parafiamma. Oltre a ciò, sarà presente la relativa centralina elettronica, grazie alla quale il tre cilindri raggiungerà la potenza di 150 CV a 12.800 giri/min, così come le leve freno e frizione in ergal, il cavalletto, il telo coprimoto.

ESTETICA DA CORSA La grafica adottata per questo modello, come su tutti gli altri della serie RC, richiamerà la livrea utilizzata dalla F4 nel Mondiale Superbike. Il 37 sulla carena rappresenta naturalmente l’omaggio alla storia MV Agusta con i suoi 37 titoli mondiali, mentre i loghi degli sponsor tecnici sono applicati in vari punti della moto: sul serbatoio, sui fianchetti della carenatura, sul sottocarena e sul parafango anteriore. Il carbonio, inoltre, la farà da padrone sulla Brutale 800 RC, dal momento che è presente sullo spoiler del parafango anteriore, sul parafango posteriore, sui fianchetti del serbatoio e sul copri cruscotto, oltre che sulla speciale targhetta di riconoscimento che indica il numero progressivo delle 350 unità che costituiranno questa serie speciale.


TAGS: mv agusta eicma eicma 2017 mv agusta 2018 nuovi modelli eicma 2017 mv eicma 2017 mv agusta brutale 800 rc