Autore:
Simone Dellisanti

AL SALONE Moto Guzzi porta a EICMA 2017 le sue V9, Roamer e Bobber. La Moto Guzzi V9 Roamer è la custom elegante e universale che mantiene la sua anima polivalente, adatta per attraversare la città quanto per accompagnare il suo rider in lunghi viaggi. La Guzzi V9 Roamer è spinta dal bicilindrico Moto Guzzi di 850 cc che le permette di mantenere la nomea di “motoleggera” di media cilindrata.

LUNGHI VIAGGI La Moto Guzzi V9 Roamer, anche nella versione MY18, continua a puntare forte sul comfort di guida. E' stata mantenuta la posizione di guida più arretrata e confortevole e la sella, caratterizzata dalle ricche imbottiture ben evidenziate dalle cuciture, è lunga e confortevole sia per il pilota sia per il passeggero. Completamente nuovo il cupolino protettivo per il rider.

DETTAGLI CURATI Curatissimi nel dettaglio sono i cerchi ruota (da 19” l’anteriore e da 16” il posteriore) verniciati in nero opaco e trattati con una finitura diamantata, così come la strumentazione digitale multifunzione dal singolo quadrante circolare.

ANIMO PIU' SPORTIVO Se la Moto Guzzi V9 Roamer è l'ideale compagna per destreggiarsi nel traffico cittadino, la V9 Bobber non disdegna di correre sulle strade più sgombre dal traffico con la sua anima più audace e sportiva.

IL MOTORE Anche per la Moto Guzzi V9 MY18 Bobber c'è un bicilindrico 850 cc, mentre la scocca guadagna nuove grafiche opache ed è disponibile in tre varianti cromatiche: Blue Impeto, Nero Notte e Grigio Tempesta.

PICCOLI GRANDI DETTAGLI Sono molti i dettagli neri opachi. Scuri come la notte sono quindi i fianchetti e il serbatoio del carburante, verniciati in “dark matt” anche il gruppo di scarico, gli specchietti ed entrambi i parafanghi in metallo. Ancora presente il gruppo ottico molto compatto, contribuendo fortemente alla realizzazione del look minimale di V9 Bobber. I cerchi ruota neri opachi, entrambi da 16 pollici, sono decorati col logo Moto Guzzi in grigio; quello anteriore calza un pneumatico dalla spalla maggiorata (130/90). 

IL MOTORE La V9 Bobber MY 18 differisce da V9 Roamer per la posizione di guida più raccolta e sportiva. Questa scelta tecnica garantisce una postura più attiva e decontratta e assicura più spazio e abitabilità a bordo, anche per i motociclisti di statura più elevata.


TAGS: Moto Guzzi V9 Bobber Moto Guzzi V9 Roamer eicma moto guzzi v9 eicma 2017 novità eicma 2017 eicma 2017 case moto guzzi v9 2018 moto guzzi eicma 2017