Autore:
Luca Cereda

LA NOVITA’ E’ un Claudio Domenicali a tutto campo, quello che prende parola nel bel mezzo della Woodstock ducatista – alias World Ducati Week 2016 – e racconta di presente e futuro del marchio. Soprattutto il secondo, per gli appassionati delle rosse di Borgo Panigale, ha in serbo novità succose. Su tutte il debutto di una nuova Ducati Supersport 900 l’autunno prossimo, all’Eicma 2016.

SUPERSPORT, MA NON ESTREMA Al momento ha il nome insipido e asettico di “progetto 1312”. Chi viene al WDW 2016 può anche vederla in anteprima. Ma non fotografarla, guai: nella preview room si entra senza macchine fotografiche o telefonini. E solo dopo una lunga coda al caldo.  “Con la nuova Ducati Supersport torniamo in un segmento che avevamo abbandonato – dice Domenicali -. Ci torniamo con una Supersport stradale, da usare con il passeggero, con un motore sotto i 1000 cc. Le moto sportive sono diventate difficili da accedere per prestazioni e prezzo. Sul mercato ci sono proposte di questo tipo ma impongono rinunce. Non la nostra Supersport, che permette di entrare nel mondo delle supersportive in modo accessibile”.  

IL PODIO NON BASTA PIU’ La nuova Ducati Supersport avrà il motore quattro valvole 936 Testastretta della Ducati Hypermotard 939. E, per ora, questo è quanto ci è dato di sapere: le prime informazioni e immagini ufficiali arriveranno in autunno, a ridosso dell’Eicma. Sarà un altro importante tassello nella crescita di Ducati, che passa dal mercato (+7% circa nel primo semestre del 2016) e dalle corse. E qui la Casa mostra di puntare in alto , non solo con l’ingaggio del campione del mondo in carica Jorge Lorenzo: “Andare a podio non ci basta più” ha sentenziato Claudio Domenicali commentando i risultati dell’ultimo GP, Assen. Il terzo posto di Scott Redding (Ducati Pramac) non può soddisfare del tutto le ambizioni ducatisti. Ma c’è di che consolarsi con la moto, che è veloce: “Abbiamo avuto una Ducati al primo posto tutti i giorni di qualifica” chiosa l’ad. Guardando con ottimismo al futuro, anche in pista.


TAGS: ducati supersport 900 ducati motogp claudio domenicali nuova ducati supersport eicma 2016