Autore:
Alessandro Codognesi

È LEI O NON È LEI? La BMW R 1200 R è la classica moto che, se la vedi in giro, non ti giri a guardarla. Cicciottella, con quel faro tondo e quei cilindroidi che sbucano da sotto, chi non l’ha mai guidata nemmeno immagina che equilibrio possa avere tra motore e telaio. Detto ciò, la Casa di Monaco tiene viva l’attenzione dei clienti e probabili acquirenti presentando la BMW R 1200 R DarkWhite, versione speciale della normale roadster. Eccola in dettaglio.

MANCA IL COLORE Che la normale BMW R 1200 R fosse un pelo anonima, d’altronde, non è certo un segreto. Per questo e altri motivi, la BMW R 1200 R DarkWhite si colora per essere più sportiveggiante. Si parte con la carrozzeria color Light White a contrasto con il gruppo motore/trasmissione e ruote completamente neri. Il telaio è nel colore Asphalt Grey, il forcellone è nero opaco e la forcella è anodizzata nera. Chiudono il lotto il parabrezza e la sella, entrambi in versione sportiva. Ovviamente, rimane la lunga lista di accessori tipica di ogni moto BMW che si rispetti. La DarkWhite sarà disponibile dal 1 ottobre a un sovraprezzo di 510 euro. 


TAGS: bmw r 1200 r darkwhite eicma Eicma 2013: tutte le novità