Autore:
Luca cereda

…COME IL CARBON Agli italiani piace mora, la moto. Così, dopo il lusinghieri risultati ottenuti con la Bmw R 1200 GS Triple Black, la Casa bavarese si appresta a lanciare anche la versione panterona della sorella maggiore, la Bmw R 1200 GS Adventure Triple Black. Dal prossimo settembre il kit di personalizzazione sarà disponibile nelle concessionarie.

COM’E’ A caratterizzare la Bmw R 1200 GS Adventure Triple Black sono ovviamente una serie di dettagli tinti in nero metallizzato; tra questi figurano le componenti della carrozzeria, i foderi della forcella del Tlelever e il motore. Che a loro volta si sposano con altri elementi in grigio metallizzato, nella fattispecie il monobraccio posteriore Paralever, il telaio posteriore e i coperchi dei cilindri. Altre specifiche dell’allestimento sono la finitura laterale cromata del serbatoio, la sella bicolore nero-grigia e i proiettori Rallye Gray.

HOW MUCH? Il comparto tecnico rimane invece invariato. Questa versione speciale non presenta modifiche né al bicilindrico boxer con doppio albero a camme da 110 cavalli, né alle sospensioni da 110 cavalli con escursione di 210 mm all’anteriore e di 220 mm al posteriore.  Il pacchetto “Triple Black” per la Bmw R 1200 GS Adventure costa 160 euro.