Autore:
Alessandro Codognesi

UN BUON CONTORNO La collezione 2013 di BMW Motorrad avrà un piatto forte, ovvero la nuova GS raffreddata ad acqua, e un contorno comunque bello appetitoso, rappresentato da un rinnovamento generalizzato del resto della gamma. Niente stravolgimenti, sia chiaro, solo un bel aggiornamento per tenere ancora attuali i modelli già in vendita. Si parla infatti di nuove colorazioni, inediti allestimenti e (come descritto nell’articolo correlato) ABS di serie su tutta la gamma. Da segnalare che per le novità elencate qui sotto non bisognerà aspettare l’anno prossimo, dato che saranno disponibili già dal prossimo agosto. Vediamole in dettaglio.

F 800 R Analizzando la situazione, a usufruire del maggior numero di novità è senza dubbio la BMW F 800 R. Saranno infatti disponibili nuove colorazioni, il Racing blue metallic/Alpine white e il Sapphire black metallic in luogo dei precedenti Alpine white/Black satin gloss e Magma red/White aluminium metallic matt. Novità anche sul fronte degli allestimenti: sui MY 2013 saranno infatti disponibili i pacchetti Dynamic e Touring, con il primo che comprende spoiler motore, luce posteriore e frecce a LED e copri sedile passeggero. Il secondo invece è destinato a chi viaggia e comprende manopole riscaldabili, computer di bordo, presa di corrente supplementare, supporti per valigie, portapacchi e cavalletto centrale. I prezzi sono, rispettivamente, di 350 e 530 euro per i pacchetti, con un risparmio del 50% circa sui singoli accessori nel primo caso, e del 40% circa nel secondo.

R 1200 R, S 1000 RR e G 650 GS Novità di colore per la supersportiva e la naked boxer bavarese, con la prima che vede il Granite grey metallic matt sostituire il Bluefire, mentre la seconda sarà disponibile nei nuovi Montego blue metallic e Magnesium beige metallic, mandando così in pensione il Red apple metallic e lo Smoke grey metallic. Per la GS-ina invece arriva il Sunset yellow in luogo dell’Orange red.

K 1300 S Anche per l'ipervitaminizzata sport-touring bavarese sono previste nuove colorazioni, in particolare la Racing red/Sapphire Black metallic e la Sapphire black metallic/Black satin gloss che sostituiscono tre colorazioni, l’Ostra grey metallic matt/Sapphire black metallic, la Light grey metallic e la Black satin gloss/Granite grey metallic matt. Non solo colori ma anche tecnica, pur se di nicchia: mentre in precedenza le ruote sportive erano offerte come optional, ora saranno di serie, e non saranno più comprese nel pacchetto Dynamic. Che, per la cronaca, al momento offre manopole riscaldate, computer di bordo, frecce a LED, parabrezza Sport, Regolazione Elettronica delle Sospensioni ESA II e cambio elettronico. Adeguamento anche al prezzo del pack, che ora è di 910 euro.

K 1600 GT e K 1600 GTL Tanto per non rimanere indietro, anche le BMW a sei cilindri si rifanno l’abito, o meglio, i colori dell’abito: per la K 1600 GT, via il Vermilion red metallic, e benvenuti ai nuovi Dark graphite metallic e Montego blue metallic. Gli aggiornamenti non finiscono però qui: per lei, da ottobre 2012, infatti, i proiettori addizionali a LED diventeranno disponibili come optional, mentre prima erano ordinabili soltanto per la maggiorata GTL. Sul display a colori TFT da 5,7 pollici della strumentazione inoltre, si trova ora un indicatore digitale opzionale per la velocità o il logo “6”. La GTL, invece, si rinnova solo nelle tinte, con i Dark graphite metallic e Damask red metallic a sostituire il Royal blue metallic. 


TAGS: bmw r1200r model year 2013 s100rr g650gs k1300s k1600gt k1600gtl