Autore:
Paolo Sardi

CONTORNO RICCO Sullo stand BMW i due nuovi maxiscooter occupano il centro della scena ma a fare loro da contorno ci sono molte proposte allettanti. A meritare più di una semplice occhiata è per esempio la BMW K 1300 S HP: si tratta di una versione numerata della versatile sportiva bavarese resa speciale proprio dalla presenza del kit HP, sigla che sta chiaramente per High Performance.

COLORI SOCIALI La BMW K 1300 S HP è caratterizzata dalla particolare livrea che vede il bianco pastello (Alpinweiss) abbinato al blu metallizzato (Lupinblau) e al nero pastello (Nachtschwarz). Un tocco raffinato e prestigioso viene dai numerosi dettagli in fibra di carbonio, come il parafango anteriore, il guscio coprisella, e il coperchio dell’airbox, che ospita anche la targhetta identificativa di ogni esemplare. A mo’ di ciliegina sulla torta ci sono poi anche le pedane sportive per pilota e passeggero della linea HP e il parabrezza brunito.

DI TUTTO, DI PIU’ La dotazione di serie della BMW K 1300 S HP è quanto mai ricca e comprende, tra le altre cose, le sospensioni a controllo elettronico ESA, il controllo elettronico della trazione ASC, il monitoraggio della pressione dei pneumatici RDC, le manopole riscaldabili, il cambio elettro-assistito e il terminale di scarico Akrapovic. Questa versione, venduta in Germania a 20.090 euro, sarà disponibile a partire dal mese di gennaio 2012 con standard anche il cavalletto posteriore in stile racing.


TAGS: akrapovic eicma 2011 bmw k 1300 s hp esa asc