Autore:
Paolo Sardi

DAMIGELLA D'ONORE Lo stand BMW all'EICMA è animato da numerose importanti novità che si contendono i flash dei fotografi e l'attenzione del pubblico. In questo fermento c'è il serio pericolo che passi in secondo piano la BMW F 800 R 2015 e ciò sarebbe davvero un peccato perché, pur senza essere nuova di zecca, la naked media di Monaco si rinnova profondamente e in modo molto furbo.

LAVORO A TUTTO CAMPO Gli interventi più evidenti riguardano chiarmanete l'estetica, con la BMW F 800 R 2015 che cambia espressione, grazie a un nuovo faro e a nuovi convogliatori per l'aria destinata all'airbox, oltre che per il radiatore. Inediti sono anche il parafango anteriore, i cerchi e parte dei colori presenti a catalogo. Completano poi il quadro una nuova forcella upside-down e  pinze ad attacco radiale per i due dischi anteriori. E' invece difficile accorgersi a prima vista che sulla BMW F 800 R 2015 cambiano anche il manubio e le pedane. Per apprezzare la loro nuova forma occorre montare in sella, a sua volta rivista e ribassata di 1 cm (ora si trova a 79 cm da terra). 

LA POTENZA FA 90 Nemmeno i motoristi sono restati con le mani in mano e si sono dati da fare per spremere qualche cavallo in più dal biclindrico frontemarcia da 798 cc. Ora la potenza massima è quindi di 90 cv tondi, 3 più di prima, mentre è invariata la coppia, pari a 86 Nm a 5.800 giri. A catalogo c'è però anche una variante depotenziata della BMW F 800 R 2015, con 48 cv (o 35 kW che dir si voglia). 


TAGS: bmw f 800 r 2015 EICMA 2014: tutte le novità

Allegato Dimensione
Pages from La_nuova_F_800_R scheda.pdf 76 Kb