Autore:
Stefano Cordara

La base è quella della Motard 50, ma per attirare l'attenzione dei teen agers più alla moda Beta ha deciso di renderla ancora più cattiva con sovrastrutture di sicuro effetto. La Skull è una delle novità che la Casa toscana, "variazione sul tema" della RR Motard con cui ovviamente 4 condivide tutta la parte tecnica.

A partire dal motore monociclindrico 2T raffreddato a liquido e dalla ciclistica, che sfrutta il classico telaio in acciaio a doppia culla, una forcella tradizionale e un monoammortizzatore regolabile. Come già detto la vedremo all'Eicma e pare non sarà la sola novità allo stand Beta.

SCHEDA TECNICA


MOTORE

Tipo Monocilindrico, 2 tempi, raffreddato a liquido, ammissione lamellare nel carter
Alesaggio 40,3 mm
Corsa 39 mm
Cilindrata totale 49,7cc
Rapporto di compressione 12:1
Accensione Elettronica AET 12V - 85W
Lubrificazione miscelazione con pompa  meccanica
carburante 1,5%     (olio sint.)
Alimentazione a carburatore
Carburatore Dell'Orto PHBN 16 HS
Frizione Dischi multipli in bagno d'olio
Trasmissione primaria Z. 20/71
Cambio 6 velocità
Trasmissione secondaria Z. 11/50

CICLISTICA

Telaio acciaio a doppia culla chiusa
Interasse 1325 mm
Lunghezza massima 1960 mm
Lunghezza massima 1960 mm
Lunghezza massima 1960 mm
Lunghezza massima 1960 mm
Larghezza massima 800 mm
Altezza massima da terra 1120 mm
Altezza sella 910 mm
Luce terra 355 mm
Altezza pedane poggiapiedi 425 mm
Peso a secco 85 kg
Capacità serbatoio 6 l. - riserva 1 l.
Sospensione anteriore: forcella idraulica steli ø36 mm
Sospensione  posteriore: monoammortizzatore con regolazione  precarico molla
Corsa ammortizzatore 55 mm
Escursione ruota anteriore 230 mm
Escursione ruota posteriore 285 mm
Cerchi: ant. 2.50 x 17 - 36 fori, post. 3.50 x 17 - 36 fori
Coperture: ant 110/80 - 17 , post. 130/70 - 17
Freni: anteriore disco ø260 mm, posteriore disco  ø220 mm


TAGS: beta eicma 2010 skull