Se l'automatica del futuro sarà così, oppure no, sarà il tempo a dircelo. Certo il prototipo della Mana X presentato all'ultimo Salone di Milano ha fatto parlare. Dopo la FV2 dello scorso anno (la ricordate?) un altro prototipo ci mostra come potrebbero essere le moto di domani. La tendenza dei designer comunque appare piuttosto chiara: le moto piacciono "ibride", un pout pourri di elementi naked, off road, scrambler e chi più ne ha più ne metta. La Mana X in più ci mette anche un cambio automatico che lentamente, ma inesorabilmente, entrerà a far parte della nostra vita di motociclisti. Della Mana X abbiamo già parlato adeguatamente in occasione dell'Eicma (leggi qui l'articolo) ma le foto allo stand non potevano essere del tutto esaustive. Se vi piace e volete guardarvela davvero in grande, eccovi accontentati...











TAGS: aprilia mana x