Autore:
Alessandro Codognesi

MOTO CHE PASSIONE! Quel che è certo è che si chiamerà Ride. Altro non è dato sapere, se non che sarà il “Gran Turismo delle moto”. Così è stato definito Ride dai tecnici di Milestone, software house che da sempre sviluppa videogiochi motoristici, e sarà anche il primo videogioco dedicato alle moto di serie, quelle cioè che, volendo, chiunque può acquistare in concessionario. Tantissime le moto disponibili: oltre 100 modelli per 12 e più Case motociclistiche, tra cui anche le più ricercate (ad esempio Bimota). Non poche anche le tipologie di moto: sportive, classiche o naked, sta al player la scelta. Vera chicca e motivo del paragone con Gran Turismo è la possibilità di customizzarsi la propria moto come più piace, sia a livello estetico sia meccanico. Che, in fin dei conti, è quello che i motociclisti amano fare. Non solo la moto però: si potrà scegliere anche l’abbigliamento del pilota. Parliamo del casco, la tuta (divisibile o meno) o anche solo jeans e giubbotto da moto. Si potrà correre sulle più famose piste che fanno da tappa al mondiale MotoGP e Superbike ma anche su circuiti cittadini e di montagna. Non si sa ancora il prezzo né ci sono immagini esplicative. Tuttavia, si sa che arriverà nella primavera del 2015 e che sarà disponibile per PC, Xbox 360, Xbox One, PS3 e PS4. Intanto, guardatevi il video teaser.