Autore:
Andrea Rapelli

MENO 1 MESE Ve lo ricordate, vero, che tra quasi un mesetto aprirà i battenti EICMA 2013, la 71a edizione del salone della moto? No? Beccatevi allora qualche informazione per non farvi cogliere impreparati. Tanto per cominciare la manifestazione, ospitata come di consueto nel polo fieristico di Rho, si potrà visitare dall'8 al 10 novembre compresi, dalle ore 10.00 alle 18.30.

BUONE (E CATTIVE) ABITUDINI Fa piacere constatare che, per l'ottavo anno consecutivo, il prezzo del biglietto per accedere ad EICMA 2013 non cambia: dovrete sborsare 18 euro, con la buona notizia che venerdì 8 novembre, come al solito, le ragazze entrano gratis e la chiusura si sposta alle 22.00. Un po' più tiepidi, invece, lascia la scelta di non scontare tutto il biglietto ai ragazzini fino ai 14/15 anni e di continuare a far pagare il biglietto dei mezzi pubblici per raggiungere il Salone: in questo senso la manifestazione tedesca di Colonia ha ancora tanto da insegnarci.

WAITING LIST Nonostante il mercato moto non sia dei più floridi, ad EICMA 2013 è previsto il tutto esaurito, con oltre 1.000 espositori già accreditati, inclusi naturalmente i Top Brand. Le richieste pervenute sono state talmente tante che si è dovuto creare una lista d'attesa, ancora in continua evoluzione. Presenti addirittura 4 delegazioni ufficiali provenienti da Cina, Gran Bretagna, Taiwan e Usa.

EVENTI Come d'abitudine, anche EICMA 2013 potrà contare sull'arena esterna Moto Live, dove si svolgeranno vere e proprie competizioni, test ride e Riding School. Si confermano anche lo spazio dedicato alle custom, che si arricchisce del Lady Custom Bike Contest e The Green Planet, per la mobilità ecosostenibile. Domenica 10 novembre, poi, torna la Rosa d'Inverno, storico raduno che accompagnerà i motociclisti al Salone. Senza dimenticare un ponte tra domanda e offerta commerciale, denominata Match Making: si potranno individuare professionisti del settore e organizzare incontri conoscitivi/commerciali. Il tutto, senza sborsare 1 Euro.

NURSERY Per chi orbita nella zona di Milano, è senz'altro più comodo accedere all'EICMA 2013 con la Metropolitana 1 (linea rossa) che ferma proprio a Rho Fiera o con il Passante Ferroviario (linee S5 e S6). Le moto parcheggiano senza pagare mentre le auto no e il prezzo dei posti attorno alla Fiera non è esattamente tra i più economici. Ci sono, però, altre agevolazioni: hotel convenzionati, sconti su voli Alitalia operati da SkyTeam – nazionali e internazionali – e perfino un'area nursery dove depositare i bimbi per tutta la durata della visita al Salone.


TAGS: eicma 2013 informazioni