Autore:
Paolo Sardi

LA PIU' BELLA DEL REAME Gli appassionati sanno bene quanto lo Scrambler Ducati si presti bene alle personalizzazioni: dall'epoca del lancio, in rete si è visto davvero di tutto. La stessa Ducati, alla fine della scorsa estate, ha lanciato il concorso Custom Rumble tra i suoi dealer, perché proponessero la loro interpretazione della bicilindrica e la facessero poi partecipare a un contest planetario. Le ralizzazioni sono state quindi postate su Instragram, sul profilo @customrumble, dove a suon di "mi piace" sono state selezionate le finaliste che si possono ora vedere nella galleria immagini.

UNA POLTRONA PER CINQUE Le cinque moto vengono ciascuna da un continente diverso. In ordine di apparizione nella gallery si possono ammirare: "Iron lungs", realizzata da Warsaw Liberty Moto, in Polonia, in collaborazione con 86 Gear Motorcycles e Pawel Swanski; "Ice Track Pro", proposta dall’officina canadese Bow Cycle North; "Scrambobber", Made in Thailand by Ducati Vibhavadi; "ScramblArabia" coonfezionata da Wheels of Arabia in Bahrain; "Scramblegale", che viene invece dall'australia e precisamente da Canberra Motorcycles Center. La vincitrice assoluta sarà proclamata in occasione della World Ducati Week, che si svolgerà a Misano Adriatico dall'1 al 3 luglio e a giudicare sarà stavolta una giuria di designer, motociclisti e customizer.


TAGS: concorso scrambler special café racer contest scrambler ducati custom rumble