MISSION: IMPOSSIBLE? NON PER TOM Da una settimana è nei cinema italiani Mission: Impossible - Rogue Nation, quinto capitolo della fortunata saga Mission: Impossible, che dal 1996 tiene con il fiato sospeso gli spettatori delle sale di mezzo mondo. Il film, diretto da Christopher McQuarrie, ha come immancabile protagonista Tom Cruise, che veste i panni dell'agente della IMF Ethan Hunt, impegnato in inseguimenti adrenalinici  in sella a una BMW S 1000 RR.

PASSIONE A DUE RUOTE La passione di Tom Cruise per i motori, specie per i mezzi a due ruote, è storia nota. In quasi ogni film in cui è stato impegnato come attore lo vediamo sfrecciare su una moto, almeno in una scena. Passione, come se non bastasse, che continua anche fuori dal set: forse non tutti, infatti, sanno che Tom Cruise è il fortunato possessore, tra le altre cose, di una Ducati Desmosedici RR che fa girare regolarmente in pista. Il gioiello di Borgo Panigale, versione da strada della moto guidata dal campione MotoGP Casey Stoner, è stato acquistato nel 2008 dall’attore per 72.500 dollari. Anche la presenza di bolidi a due ruote e inseguimenti mirabolanti non è nuova alla saga: l’episodio di quest’anno ha le scene clou tra i tornanti di una strada di montagna, con sorpassi e cadute reali. L’indomito Tom è stato talvolta controfigura di se stesso, mentre in altri casi sono entrati sul set gli stuntman.  Vedere per credere: se non siete ancora riusciti ad andare al cinema, iniziate a gustarvi il video e le immagini allegate. 


TAGS: cinema Mission: Impossible - Rogue Nation tom cruise hollywood