E' FATTA La notizia era nell'aria da tempo e ora tutto è ufficiale: dopo cinque anni Nicky Hayden lascia la Ducati e a rimpiazzarlo arriva il ventisettenne britannico Cal Crutchlow. Già campione del Mondo Supersport nel 2009, Crutchlow sta vivendo un buon momento, con una raffica di buone gare e piazzamenti, che lo hanno messo in luce, portandolo finalmente su una moto ufficiale di un team interno a una Casa. Stile aggressivo e coraggio da leone, proprio Crutchlow potrebbe essere l'uomo giusto per far tornare vincente la rossa di Borgo Panigale. In Ducati, tra l'altro tornerà a fare coppia con Andrea Dovizioso, già suo compagno di squadra con Yamaha Tech 3 nel 2012.

Foto Ducati e MotoGP.com


TAGS: ducati motogp ufficiale cal crutchlow ingaggio