Autore:
Stefano Cordara


EVOLUZIONE
Dopo il piccolo Sportcity ecco un altro elemento della famiglia scooter Aprilia che piazza sotto le sue plastiche il motore duemmezzo ad iniezione elettronica. Il soggetto in questione è l'Atlantic, il maxi che da oggi sarà disponibile quindi anche in versione iniezione con omologazione Euro 3. Il motore è ormai il noto monocilindrico da 244 cc alimentato ad iniezione elettronica e capace di oltre 22 cv che abbiamo avuto modo di apprezzare più volte. Lanciato dapprima sulla Vespa ha poi trovato via via spazio su altri modelli del gruppo Paggio e ora approda anche sul maxi Aprilia.

INIEZIONE A POCO PREZZO Un innesto del tutto indolore per il resto dello scooter che resta praticamente inalterato nel comparto ciclistico, confermando il telaio a traliccio, ruote da 13 pollici e il doppio freno a disco (240 mm all'anteriore e 190 mm al posteriore). Tutto senza un aumento importante di prezzo visto che l'Atlantic 250ie è previsto in listino per 4.249 €. Con l'occasione Aprilia ha attualizzato tutta la gamma, così anche il 125 (che ora monta lo stesso motore aggiornato dello Sportcity) e il 500 Sprint sono omologati Euro 3 e in vendita rispettivamente a 3.749 € e 5.409 € franco concessionario.


TAGS: aprilia atlantic 250 ie