Digg Facebook Twitter Feedburner

Anteprima: Honda CBF 125

Data: 08 Ottobre 2008 08:59:46
Autore: Paolo Sardi

La Casa alata allarga la sua offerta nella classe ottavo di litro con una entry-level semplice e pratica. Dotata di un classicissimo monocilindrico raffreddato ad aria, avrà un prezzo di poco superiore ai 2.000 euro.


Anteprima: Honda CBF 125
  • Com'è

    La base tecnica è quella della riuscitissima Hornet, con i dovuti aggiustamenti. In più la Honda CBf ci mette una piccola carenatura a prova di viaggio. Moto che non fa girar la testa ma che ha tutte le cose al posto giusto. Il quattro cilindri è "spompato" fino ai 78 cavalli per guadagnare coppia ai medi regimi. Potete farvela anche su misura, si regolano sella (3 posizioni) manubrio (2 posizioni) Parabrezza (2 posizioni). Volendo c'è anche l'ABS. Adatta a chinque, per farci qualunque cosa.

  • Come va

    Comoda, rassicurante, piacevole da guidare. In tre parole si riassume lo spirito di questa CBF che si dà un gran daffare per non scontentare nessuno. Il motore non è un fulmine di guerra ma è piacevole sopratutto dai 6000 giri in su. Prestazioni dignitose, si vedono i 220 indicati, e la ciclistica, pur con tutta la sua semplicità svolge egregiamente il proprio lavoro, sia quando si viaggia, sia quando si "guida". Ottimo compromesso per un uso quotidiano e per il viaggio. Frenata OK: l'ABS non è l'ultimo grido ma svolge il proprio dovere con diligenza.

  • Pro

    Rapporto qualità-prezzo, equlibrio dinamico, versatilità.

  • Contro

    Mancanza di personalità estetica, assenza vano laterale carena, sella dura in prossimità del serbatoio.

  • Spender bene

    Prezzi da scooter per una moto non priva di una certa tecnologia. Potendo vale la pena di fare un piccolo sforzo per buttarsi sulla versione ABS.

Vedi anche

Intermot 2008
Tutte le novità del salone di Colonia
Ecco chi rilancia gli incentivi motoEcco chi rilancia gli incentivi ...
Agli incentivi moto dello Stato si aggiungono ora quelli di ...
Honda CBF1000FIIHonda CBF1000FII
Vista in Giappone un'interessante variante della della CBF
INFORMAZIONE CIAO RAGAZZI VORREI COMBRARE UNA CBF 125 VORREI SAPERE SE UNA PERSONA VIAGGIA CON UNA TEMPERATURA ESTERNA DI 45 GRADI E FAREI 80KM DI VIAGGIO POTREI AVERE PROBLEMI DI VIAGGIO Inviato da: ROSARIO - 19/12/2012 18:35:10
cbf 125 cari signori honda anch'io ho una cbf 125 ha un buon motore e diciamolo per quello che costa è fatta abbastanza bene l'unico difetto sono le gomme basta una semplice pozzanghera e si sente un brivido al cuore ,purtroppo non c'è per ora un'altra marca di gomme ma queste fanno veramente schifo ,spero che l'honda si renda conto dello sbaglio fatto ,farebbe bene a testare anche le gomme prima di metterle in commercio grazie a tutti Inviato da: valerio - 11/09/2012 22:35:07
In india la 125 CBF costa 1000 euro In India questa "motina" (che per il loro mercato è una signora moto) è stata da poco commercializzata a 65.000 rupie, corrispondenti a circa 1.000 euro. Prevedono di venderne 100.000 all'anno. In italia il prezzo a fine 2009 della 125 CBF è attorno ai 2.500 euro; dato che la moto è la stessa, a parte forse la predisposizione per l'Euro 3, mi chiedo come mai ci sia quest'enorme differenza di prezzo, quasi 2 volte e mezzo, secondo me non giustificata. Tanto per avere un'idea in India le auto di classe B hanno prezzi più bassi dell'Italia di solo il 20-30%. Inviato da: Guido P.
X per tutti quelli che la criticano Ciao a tutti. Ho 16 anni, è ho appena comprato la CBF. La maggior parte dei 16 direbbe: ma sei pazzo ? se un cretino ! comprati l' RS che ti fa i 180. Ma ora vi spiego il perchè ho comprato la CBF e non "i veri" 125 (come li chiamate voi) da 2 tempi. Qualche mese fa, quando cominciai a frequentare il corso per la patente, anchio volevo comprarmi l' RS. Andai in concessionario, e la vidi, era belissima. Ma mentre raggiungevo casa, in sella al mio Kymco Agility 50, venni superato (e deriso) da un gruppo di ragazzi in sella a degli RS 125 (tra l' altro senza casco), dopo alcune sgomate aprirono il gas e uttilizarono la strada (la via emilia)come se fosse il mugello, ma ad un tratto uno dei ragazzi perse il controllo della moto e provocò un incidente a catena con diverse macchine e le altre moto. Io per fortuna svoltai in una stradina, ma assistetti alla scena. L' indomani i giornali, riportarono che l' incidente aveva provocato 6 morti (i 5 del RS e un' altro motociclista) e decine di feriti, i carabinieri trovarono i 5 RS con la lancetta del conta kilimetri bloccata a 180 Km/h. E secondo i Carabinieri, la folle velocità aveva causato l' incidente. Da quel giorno, gli RS mi fanno paura e lo stesso concessionario mi disse che aveva ricevuto in "dietro" molti RS perchè i 16enni si "spaventavano" dalla folle volocità. Esso mi consiglio la splendida CBF, che tra l' altro costa ben 3.000 Euro in meno del RS. Appena presa la patente, comprai la CBF e mi sono subito affezionato. I consumi sono irisori (il mio fa i 46 Km/l), e la velocità massima è 120 Km/h indicati, circa 114-115 effetivi, che comunque è un ottima velocità. Ancora adesso vengo superato e deriso dai fan del RS che si vantano dei loro 180 Km/h, ma quando si amazzeranno sarò il primo a ridere. Quindi ragazzi datemi retta, la vita è una sola non spendete 5.000 per comprare quella killer su due ruote compratevi la CBR o le "normali" 125 (Quannon, CBR, TZR, ecc.). Datemi retta. Smettela di criticare la CBR. Inviato da: Ale
Ottima soluzione Presa da un mese per il figlio. Buona stabilità, facilità di guida anche a me ultra40enne, consumo di circa 43 km/l su 1400 totali. Inviato da: Bob
consumi e altro io l'ho appena comprata, il maggio scorso. il primo pieno ha fatto 200 km. il secondo 350 e così via. l'ultima, qualche giorno fa, ho fatto il pieno (e il serbatoio non era vuoto) e avevo fatto 550 km. è maneggevole, veloce quando serve, vibra pochissimo e non ha quel suono da zanzara fastidioso delle 125. l'unico neo che gli ho trovato e la mancanza di accessori per la personalizzazione. ho comprato in germania un cupolino più lungo, che devia l'aria sulla pancia quando me ne vado al mare, a 90 km/h. manutenzione zero, problemi zero. perfetta. consigliata. Inviato da: paolo
Non è LA moto ma... 600 km sìcon 13 l mi sembrano un pò troppi...ma quand'anche fossero 480 (-20% rispetto a quanto dichiarato) sarebbero sempre oltre 36 km/l. Tenuto conto che io non mo gli scooter (anche se non ne ho mai provati a dire il vero) per il tragitto casa-lavoro una motina da 2000 euro (a quanto pare quetso sarebbe il costo) con 250 eurodi assicurazione annuale... ovviamente il tutto dal punto di vista di un motociclista ultratrentenne che per le gite di piacere userebbe il suo Nevada 750... Inviato da: Mercaptano
Ma pensiamoci... Capisco che, per motivi di costi e di consumi, l'abbiano fatta piccola (troppo!) e con le ruote strette, ma per essere una moto che andrebbe usata tutti i giorni per andare in ufficio/scuola anche d'inverno e con i guanti sarebe costato tanto mettere un orologio sul quadro comandi? Un portapacchi, un codino o almeno una predisposizione per montare un bauletto posteriore che non sia troppo a sbalzo non lo potevano fare? Perchè hanno tolto quei pratici attacchi presenti sul cbr 125, quelli tra le due selle, per agganciare un elastico e portare qualcosa sul seggiolino posteriore? Perchè hanno dato quella forma a punta alla parte alta del serbatoio (vedendolo di profilo)? Se fosse stato piatto avrebbe agevolato l'uso di una, seppur piccola, borsa da serbatoio. E veniamo con i pregi: Ottimi i 13 litri del serbatoio, l'economicità del prezzo, i consumi, la semplicità del mezzo e i due cavalletti. Tutto sommato una bella motina, speriamo che per me che sono un adulto (ben oltre i 30 anni) non sia troppo ridicola visto che dovrebbe essere grande....o meglio, piccola al pari del cbr125. Scusate se sono così critico e pignolo ma in moto ci vado tutti i giorni da vent'anni e con il piccolo cbr sono arrivato a fare anche 600km in un solo giorno! Vedremo... Inviato da: Pino
...facciamoci due conti Premessa: ho 30 anni, una passione per le due ruote fin da piccolo, e non sono mai stato, sin dall'età di 14 anni, senza una due ruote (vespa, scooter). Sono sposato e ho un bimbo piccolo, quindi per le gite della domenica si usa per forza la macchina. Lo scooter 125 che posseggo lo uso esclusivamente per il tragitto casa-lavoro per risparmiare benzina e tempo, vivendo in città il traffico si sente. Da un po di tempo medito sull'acquisto della moto, ma le spese della famiglia , come tutti sanno, sono alle stelle e gli stipendi sono quelli che sono. Finora lo scooter 125 ha aiutato in questo senso dato che i costi di gestione e i consumi sono contenuti, però il divertimento non è molto. Per sfizio, da bravo ingegnere, ho provato a fare due conti sui costi di gestione di una moto di media cilindrata non troppo spinta (tipo un monocilindrico 650 da 50 cavalli come l'mt-03). Insomma, tra bollo, assicurazione e benzina, calcolata per il tragitto casa-ufficio-casa (34km), verrei a spendere, teoricamente, la bellezza di 950 euro all'anno!!! (usandola da aprile a settembre e senza tenere conto dei vari tagliandi e cambio gomme). Facendo gli stessi conti su questa CBF125 (che trovo molto carina) il risparmio nello stesso periodo ammonta a 450 euro...superiore a quello ottenuto con lo scooter di pari cilindrata, essendo il consumo di carburante leggermente superiore (30 Km/l contro i 46 Km/l dichiarati per la CBF125) Ora, tralasciando il fatto che la differenza di prezzo tra una 600 e questa moto si aggira sui 4000 euro, questa sarebbe la mia soluzione, però sono frenato dal fatto che avendo 30 anni è da "sfigati" girare con una moto 125 (con lo scooter 125 no invece...) Mi vergogno di questo fatto, ma purtroppo vivendo in Italia se hai più di 16 anni "moto" significa almeno 600cc e 80 cavalli, altrimenti non viene calcolata. Qualcuno mi spiega perchè? Per concludere: Mi sa che la cbf 125 me la compro lo stesso e a chi, in sella a una R6 mi darà dello sfigato, offrirò una pizza con i 460 euri che avrò in tasca in più rispetto a lui. Buona giornata a tutti Inviato da: raiseluca - 06/11/2008 14:27:06
ORPO! Che brutta Sarà che non sono soggetto all'effetto nostalgia ma è a un passo dall'inguardabile. Piccolo (di cilindrata) ed economico non vuol dire che un moto deva essere anche brutta, ma a quanto pare i giapponesi non la capirano mai. Sembrava che negli ultima anni avessero capito ma Honda sembra andare indietro come i gamberi, all'epoca delle varie CB500 e GS500, quando le "piccole" erano urrende solo perché alle case non gliene fregava niente... come se il mezzo più accessibile alla massa non contribuisse minimamente al ritorno di immagine. Se avessi 16 col cavolo che sceglierei questa 125!! Inviato da: Valerio
Totale pagine 3 | Pagina: 1

Home | Prove su strada

Aprilia Caponord Travel Pack in FranciaAprilia Caponord Travel Pack in ...
Nell'entroterra della Costa Azzurra alla (ri)scoperta della ...
MV Agusta F4 RRMV Agusta F4 RR
Una lama affilata tra i cordoli di San Martino del Lago: è la MV ...
Kawasaki Versys 650 ABSKawasaki Versys 650 ABS
La Versys 650 ABS è una factotum insospettabile
Suzuki Burgman 200 ABS: il testSuzuki Burgman 200 ABS: il test
La prova del Suzuki Burgman 200 ABS alla scoperta del Giappone
Honda Forza 300Honda Forza 300
A spasso con il nuovo Honda Forza 300

Home | Magazine

Rev'it! VaporRev'it! Vapor
Una giacca estiva ma anche impermeabile
Novità Harley-Davidson MY 2015Novità Harley-Davidson MY 2015
Non ci si ferma mai a Milwaukee: lo dimostrano le Harley-Davidson ...
Esperienza01 by Reparto EsperienzeEsperienza01 by Reparto Esperienze
Esperienza01 è una café racer su base Moto Guzzi 1000 SP
Yamaha Tricity: fratelli in arrivo?Yamaha Tricity: fratelli in arrivo?
La famiglia dei tre ruote Yamaha potrebbe allargarsi a breve
BMW S 1000 XRBMW S 1000 XR
La BMW S 1000 XR si prepara per l'Intermot di Colonia
Honda CBF600 2008Honda CBF600 2008
L'intelligenza che seduce
Honda CBF1000Honda CBF1000
Cuore nobile per la factotum di casa Honda
Prove moto
Marquez da Valeri Sport il 29 giugnoMarquez da Valeri Sport il 29 ...
Non prendete impegni questa domenica
Honda CRF450R e CRF250R 2015Honda CRF450R e CRF250R 2015
Novità per il motore, la ciclistica e la gestione elettronica con ...
Honda VFR800FHonda VFR800F
Motorazza d'antan. Guarda il video
Honda NM4 VultusHonda NM4 Vultus
La custom venuta dal futuro
Honda PCX125 e PCX150 2014Honda PCX125 e PCX150 2014
Cambia poco ma cambia in meglio
Magazine moto