Autore:
Simone Dellisanti

ROUND NORVEGESE "I bought a one way ticket to hell...And back! ". Comprai un biglietto di andata e ritorno per l'inferno, cantavano i The Darkness. E dopo il testa a testa sul circuito di Mettet e Lydden Hill, chissà che i piloti WRX del Team Peugeot Hansen non canticchieranno proprio queste parole, mentre si sposteranno verso la Norvegia per affrontare il circuito di Hell. Il 5° round del Campionato Mondiale di Rallycross 2016, atteso per questo weekend.               

PUNTI IRIDATI  Il Team Hansen detiene attualmente il secondo posto nella classifica costruttori e ha bene in mente il proprio obbiettivo: chiudere il gap con il leader della classifica provvisoria, Audi, per difendere la corona dei costruttori conquistata nel 2015.

IL MAESTRO A portare la bandiera del Leone sul circuito "infernale" sarà la punta di diamante del team, Sébastien Loeb, che cercherà di scongiurare l'agguerrita concorrenza delle squadre rivali. Queste le dichiarazioni del numero 9: "Il mio approccio mentale alla gara sarà lo stesso di sempre. Sarò aggressivo e concentrato proprio come lo sono stato per tutto l'anno fino ad ora. Il mio obiettivo è quello di fare bene, anche se il circuito è completamente nuovo per me. Rispetto alle gare precedenti, questo tracciato sembra più collinare e presenta un bel mix tra curve strette e lunghi rettilinei. Un tracciato molto tecnico e  impegnativo ma adatto alla nostra Peugeot 208 WRX, come già dimostrato l'anno scorso. Dunque speriamo di essere competitivi anche questa volta".

E L'ALLIEVO D'altro canto, Timmy Hansen, spera di mantenere lo slancio positivo ottenuto dopo la sua recente performance a Lydden Hill. Timmy ora è balzato dal 12° al 7° posto nella classifica Piloti e ha tutta l'intenzione di puntare ancora più in alto. Queste le parole del numero 21: "Questo circuito si trova nel mezzo delle montagne norvegesi. Di conseguenza è abbastanza collinare e presenta una grande differenza di altitudine. E' una pista stretta e tortuosa, con alcuni tornanti in cui bisogna frenare in ritardo per trovare la giusta traiettoria. E' un tracciato abbastanza difficile e tecnico, dove non sarà facile sorpassare. Non vedo l'ora di scendere in pista".

DAI PIANI ALTI Kenneth Hansen (Team Principal): "Abbiamo ottimi ricordi della nostra ultima gara sul circuito norvegese di Hell. L'anno scorso abbiamo conquistato la prima e la seconda posizione ed è stata la nostra prima doppietta. Conosciamo molto bene la pista e abbiamo un set up specifico per affrontarla al meglio. I nostri avversari saranno molto agguerriti ma noi abbiamo qualche carta nascosta da giocare".

CLASSIFICA PILOTI

2016 FIA World Rallycross Championship – Drivers

1, Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 105 pts

2, Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 100 pts

3, Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 70 pts

4, Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 63 pts

5, Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 60 pts

6, Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 51 points

7, Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 46 pts

8, Kevin Eriksson (Olsberg MSE, Ford Fiesta ST), 43 pts

9, Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1), 40 pts

10, Janis Baumanis (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 35 pts

11, Davy Jeanney (Peugeot-Hansen Academy, PEUGEOT 208 WRX), 28 pts

CLASSIFICA TEAM

1.    EKS, 165 pts

2.    Team Peugeot Hansen, 109 pts

3.    Volkswagen RX Sweden, 102 pts

PROSSIMI APPUNTAMENTI

1.    April 16-17: Portugal (Montalegre)

2.    May 7-8: Germany(Hockenheim)

3.    May 14-15: Belgium (Mettet)

4.    May 28-29: Great Britain (Lydden Hill)

5.    June 11-12: Norway (Hell)

6.    July 2-3: Sweden (Holjes)

7.    August 6-7: Canada (Trois-Rivières)

8.    September 3-4: France (Lohéac)

9.    September 17-18: Spain (Barcelona)

10.    October 1-2: Latvia (Riga)*

11.    October 15-16: Germany (Estering)

12.    November 26-27: Argentina (Rosario)


TAGS: sebastien loeb Peugeot 208 Wrx Timmy Hansen rx gp norvegia team hansen