Autore:
Simone Dellisanti

ANCORA PER DUE ANNI Citroen Racing sarà ancora presente, con le sue C3 WRC Plus, nel Mondiale Rally fino al 2020. A confermare la notizia è stato direttamente il team manager della scuderia francese Pierre Budar, direttamente dal Rally della Sardegna 2018. "Posso confermare al 100% la presenza di Citroën Racing nel Mondiale Rally per il 2019 e per il 2020", ha dichiarato Budar nell'hospitality di Alghero.

CIAO MEEKE Budar ha anche parlato di quanto sia stato difficile prendere la decisione di licenziare il primo pilota della squadra, Kris Meeke. "Ho da sempre avuto una grande relazione sia con Kris Meeke sia con Paul Nagle (il co-pilota di Meeke). Sono stati ragazzi molto gentili e professionali e mi sono divertito molto con loro, quindi la decisione che ho preso è stata molto difficile. Dobbiamo sapere quando separare i sentimenti personali con le nostre mansioni di lavoro".

OGIER IN CITROEN Il licenziamento di Kris Meeke dalla Citroen Racing è stata annunciato e deciso proprio da Budar che, per il momento, non ha ancora scelto il sostituto del pilota inglese. Budar ha però aggiunto: "Sceglieremo il nostro pilota per la seconda metà della stagione, prima del Rally Finlandia (26 - 29 luglio). Non mi dispiacerebbe riportare Ogier in Citroen, ma non è l'unico pilota che stiamo tenendo d'occhio. Abbiamo ancora tempo per scegliere".


TAGS: Citroen racing rally italia sardegna wrc 2018