Autore:
Giulio Scrinzi

TOP TEAM Ferrari e la Formula 1, un binomio storico che ha le sue radici fin dal 1950, quando fece il suo debutto nella seconda prova stagionale di Monaco. Tra gli altri team, la Scuderia di Maranello è l'unica ad aver partecipato a tutte le stagioni della massima serie e detiene numerosi record, tra i quali il maggior numero di Titoli Piloti (15, l'ultimo nel 2007 con Kimi Raikkonen) e Costruttori (16, l'ultimo nel 2008). Il suo miglior interprete è stato Michael Schumacher, con il quale negli anni '90 è praticamente risorta da un periodo particolarmente buio, mentre l'anno scorso i piloti titolari sono stati Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, riconfermati anche per il 2017.

TROPPE DIFFICOLTÀ La stagione 2016 del Cavallino Rampante, partita con elevate aspettative visti i risultati dell'anno precedente, si è dimostrata piena di insidie e difficoltà: il doppio tamponamento commesso da Kvyat nei confronti di Vettel in Russia, l'incidente di Raikkonen a Montecarlo, i calcoli sbagliati di Sebastian nella frenata della prima curva in Malesia che ha messo fuori gioco Rosberg ed il mal avvitamento di una gomma della SF16-H di Kimi dopo la terza sosta nel GP degli Stati Uniti sono solo alcuni degli sventurati episodi che hanno segnato i due top driver di Maranello.

TORNARE A VINCERE Al termine del Campionato il tedesco ha concluso quarto in classifica piloti (con quattro terzi posti e tre secondi piazzamenti), mentre il finlandese lo ha seguito in sesta piazza (due secondi posti ed altrettanti terzi piazzamenti). In quella Costruttori, invece, il secondo posto del 2015 è andato perduto a favore della Red Bull, con la Ferrari che si è dovuta accontentare della medaglia di bronzo. Risultati che non hanno sicuramente soddisfatto i vertici del reparto corse italiano, i quali per il 2017 hanno solo un obiettivo: tornare a vincere ed essere competitivi come nei loro anni d'oro.

Piloti 2017 Scuderia Ferrari

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

TAGS: ferrari scuderia ferrari ferrari 2017 f1 2017 scuderia ferrari ferrari sebastian vettel 2017 ferrari kimi raikkonen 2017 sebastian vettel 2017 kimi raikkonen 2017