Autore:
Giulio Scrinzi

CAMPIONE DI KARTING Orgoglio della sua nazione, Sergio Perez ha iniziato la sua carriera con i kart dove ha vinto da subito ben cinque campionati prima di fare il suo debutto sulle monoposto nelle serie minori nel 2004, supportato dalla Scuderia Telmex.

ONORE MESSICANO Ufficialmente è l'unico messicano in griglia di partenza, ma dopo i risultati ottenuti nella passata stagione (due terzi posti e diversi piazzamenti) è anche il primo pilota dopo i 6 “top driver” di Mercedes, Red Bull e Ferrari. Ha esordito in Formula 1 nel 2011 ai comandi di una Sauber, poi c'è stata l'occasione “sprecata” con la McLaren nel 2013 che gli ha fatto perdere un bel po' di quotazioni.

KEEP PUSHING Dal 2014 è la prima guida della Force India ed è in continua crescita: nel 2017 è riuscito quasi sempre ad andare a punti, a parte i ritiri dell’Azerbaijan e del Belgio assieme al 13esimo posto ottenuto in quel di Montecarlo. Questo fa pensare solamente una cosa: che nel 2018 Perez voglia definitivamente insidiare i top driver di alta classifica per arrivare alla Top Three! 

Sergio Pérez
Nome Sergio Pérez Mendoza
Nazionalità  Messico
Altezza 173 cm
Peso 64 kg
Automobilismo 
Categoria Formula 1
Squadra Force India
Carriera
Carriera in Formula 1
Esordio 27 marzo 2011
Stagioni 2011-2017
Scuderie  Sauber
 McLaren
 Force India
Miglior risultato finale 7º (2016 e 2017)
GP disputati 136 (134 partenze)
Podi 7
Punti ottenuti 461
Giri veloci 4
Statistiche aggiornate al Gran Premio di Abu Dhabi 2017

TAGS: formula uno force india biografia risultati f1 sergio perez Sergio Pérez Mendoza f1 2018 force india 2018 sergio perez 2018 piloti f1 2018 force india sergio perez 2018