Autore:
Giulio Scrinzi

PALMARES DI TUTTO RISPETTO Campione di Formula Ford danese nel 2008, vice-Campione di Formula Renault NEC l'anno successivo, medaglia di bronzo di Formula 3 tedesca nel 2010, secondo posto in quella britannica del 2011 ma, soprattutto, Campione di Formula Renault 3.5 nel 2013. Questo il palmares di Kevin Magnussen, con il quale ebbe l'opportunità di girare con la McLaren MP4-27 nei test per giovani piloti di F1 nel 2012: il tempo che fece segnare fu sufficiente per conquistare la fiducia del direttore sportivo Sam Michael, il quale gli ufficializzò l'ingaggio nel reparto corse britannico nel 2014 a sostituzione del messicano Sergio Perez.

AVVENTURA IN McLAREN In quella stagione fu secondo già dalla prima gara in quel di Melbourne, però poi nel proseguo del Campionato non riuscì sfortunatamente a ripetersi: così nel 2015 venne retrocesso a ruolo di terzo pilota/collaudatore, mentre nel 2016 ha accettato il sedile da titolare nel rinnovato team Renault.

2017, NUOVA FAMIGLIA L'aver ottenuto solo 7 punti in tutta la stagione non gli è stato di certo d'aiuto, ma per fortuna ha trovato nella HAAS una nuova famiglia... ed una nuova speranza di poter continuare la sua carriera in Formula 1.

 

Kevin Magnussen
Nazionalità  Danimarca
Automobilismo 
Categoria Formula 1
Squadra  HAAS
Carriera
Carriera in Formula 1
Esordio 16 marzo 2014
Stagioni 2014-2016
Scuderie  McLaren, Renault, HAAS
GP disputati 41 (40 partenze)
Podi 1
Punti ottenuti 62
Miglior risultato finale 11° (2014)
Statistiche aggiornate al Gran Premio di Abu Dhabi 2016

TAGS: informazioni formula uno biografia risultati f1 kevin magnussen haas f1 team albo d'oro haas f1 team 2017 kevin magnussen 2017 haas kevin magnussen 2017