Autore:
Giulio Scrinzi

LA SOLITA GAVETTA Come tutti ha iniziato a correre con i kart, precisamente dal 2006 fino al 2011, mentre dall'anno successivo ha fatto il suo debutto sulle monoposto della Formula Renault 2.0 Europea. Nel 2013 è passato in Formula 3, dove nel 2014 ha conquistato il Titolo con una prova d'anticipo.

TANTE OPPORTUNITÀ Il 2015 fu la volta della GP3, categoria in cui arrivò al successo al primo colpo e che gli valse come biglietto da visita per l'ingresso in Formula 1: nello stesso anno è diventato collaudatore per la Force India, terzo pilota per la Renault e possibile neo-acquisto della Mercedes nel suo programma “giovani piloti”.

FINALMENTE TITOLARE! Nel 2016 ha sostituito Pascal Wehrlein nel DTM ed a partire da agosto è diventato pilota titolare della Manor… finchè la squadra non ha chiuso i battenti prima dell'inizio della stagione 2017. Nonostante ciò, non è rimasto a piedi: ci ha pensato la Force India ad offrirgli un sedile “fisso” per il prossimo Campionato, un'opportunità che probabilmente stava aspettando da tanto tempo. E che ha sfruttato in ogni sua parte, insidiando in più di un’occasione il suo compagno di squadra Sergio Perez. I due, in ogni caso, faranno coppia anche nel 2018… ma vista la fame agonistica di Esteban, chi sarà la vera prima guida del reparto corse indiano?

Esteban Ocon
Nazionalità Francia
Automobilismo
Categoria Formula 1
Squadra Force India
Carriera in Formula 1
Esordio 28 agosto 2016
Stagioni 2016-2017
Scuderie Manor, Force India
GP disputati 29
Punti Ottenuti 87
Miglior risultato finale 8° (2017)

TAGS: force india f1 esteban ocon sahara force india f1 2018 force india 2018 esteban ocon 2018 piloti f1 2018 force india esteban ocon 2018