Autore:
Giulio Scrinzi

PERDITA DI POTENZA È un Kimi Raikkonen affranto quello che è uscito dal GP di Spagna, dove voleva rimediare allo zero dello scorso anno con un buon risultato che, invece, non è arrivato. Il motivo? La scarsa affidabilità del motore Ferrari installato sulla sua SF71H: la prima unità aveva ceduto già durante le prove libere ed era stata sostituita da un nuovo esemplare che, al 26esimo giro di gara, ha sventolato allo stesso modo bandiera bianca... senza nessun avvertimento. Mi è mancata molta spinta, ho perso potenza. Avrei potuto continuare a girare ma non più a piena velocità. Adesso dobbiamo verificare quale sia stato il problema, perchè si è presentato all'improvviso. Non saprei se il problema di oggi sia lo stesso che abbiamo accusato al venerdì. Prima di poterci esprimere dobbiamo condurre tutte le analisi del caso”.


TAGS: ferrari formula 1 kimi raikkonen f1 ferrari f1 scuderia ferrari f1 2018 formula 1 2018 f1 spagna 2018 f1 2018 spagna f1 2018 barcellona f1 barcellona 2018