Autore:
Giulio Scrinzi

DELUSIONE La Ferrari esce sconfitta dal GP di Spagna, dove l'unico risultato positivo è stato portato a casa da Sebastian Vettel: un quarto posto che lascia l'amaro in bocca e che viene oscurato dal ritiro di Kimi Raikkonen per il passo indietro in termini di affidabilità del sei cilindri installato sulla SF71H. Di fronte a tutto ciò, ecco il commento del team principal Maurizio Arrivabene:Sotto molti aspetti, questo è stato un week end nel quale niente è andato per il verso giusto. Ora, con calma e in modo accurato, dovremo analizzare i motivi, tra loro diversi, che ci hanno impedito di esprimere il potenziale visto nelle altre gare. Poi ci prepareremo per il prossimo Gran Premio a Monaco, con professionalità, determinazione e fiducia”.


TAGS: ferrari formula 1 sebastian vettel kimi raikkonen f1 ferrari f1 maurizio arrivabene scuderia ferrari f1 2018 formula 1 2018 f1 spagna 2018 f1 2018 spagna f1 2018 barcellona f1 barcellona 2018