Autore:
Giulio Scrinzi

PROBLEMI IN VISTA A Barcellona la Ferrari è parsa decisamente sottotono rispetto all'inizio di stagione: alla fine il bottino portato a casa è solamente un quarto posto per mano di Sebastian Vettel, mentre Kimi Raikkonen è stato costretto al ritiro per il secondo cedimento della power unit Ferrari durante il weekend di gara. I problemi sulla SF71H, tuttavia, partono dalle gomme Pirelli: “Ci sono tre aspetti principali su questo fine settimana: Il primo è che non siamo stati abbastanza veloci – ha affermato il pilota tedesco nel post-gara - Poi abbiamo faticato troppo nel corso del weekend con la gestione degli pneumatici, che saranno anche cambiati, ma sono cambiati per tutti, e la nostra ambizione deve essere quella di migliorare non peggiorare. Il terzo aspetto riguarda l’affidabilità. Kimi ha avuto un problema con il motore ieri, e dopo averlo sostituito è stato costretto al ritiro da un altro problema in gara. Sono tre aspetti sui quali dobbiamo concentrarci in vista di Montecarlo, non ci sono scuse”.


TAGS: ferrari formula 1 sebastian vettel kimi raikkonen f1 ferrari f1 scuderia ferrari f1 2018 formula 1 2018 f1 spagna 2018 f1 2018 spagna f1 2018 barcellona f1 barcellona 2018