Autore:
Simone Dellisanti

GRAZIE FELIPE Questa sarà l'ultima stagione in Formula 1 per Felipe Massa. Il pilota brasiliano, attuale driver del Team Williams, ha annunciato proprio poche ore fa in una conferenza stampa indetta all'Autodromo di Monza, il suo ritiro dal mondo della Formula Uno dopo ben 13 stagioni vissute da protagonista .

UNA LUNGA CARRIERA Felipe Massa chiuderà la sua carriera a 35 anni, nel prossimo Gran Premio di Abu Dhabi. Il pilota originario di San Paolo ha fatto il suo debutto nella massima serie motoristica con la Sauber nel 2002, per poi passare alla Scuderia Ferrari (2006-2013) per laurearsi vice campione del mondo nel 2008, quando perse il Mondiale all'ultima curva dell'ultima gara.

UN ADDIO Ora che Felipe è da tre anni la prima guida della Williams Martini Racing e dopo aver conquistato, per la squadra britannica, cinque podi, il brasiliano ha deciso che è giunto il momento di lasciare il mondo delle corse per dedicare il suo tempo alla famiglia. Ecco le sue dichiarazioni: "Devo ringraziare mia moglie e mio padre e tutta la mia famiglia, il mio manager e tutte le persone che mi hanno sostenuto nel corso della mia carriera. Grazie a Dio per avermi dato l'opportunità di diventare il pilota che sono e per avermi protetto in questi anni della mia lunga carriera. Infine un enorme grazie anche a tutti quelli che hanno lavorato insieme a me nel corso di questi anni. Ogni squadra in cui ho militato è stata importante per me. La mia carriera è stata più lunga di quanto mi aspettassi ma sono davvero orgoglioso di quello che ho ottenuto. E' un grande onore finire la mia carriera in una squadra incredibile come la Williams Martini Racing. Sarà una giornata emozionante quando concluderò la mia carriera in Formula Uno con il mio 250° Gran Premio in Formula Uno, ad Abu Dhabi".


TAGS: williams ferrari f1 2016 f1 gp italia felipe massa