Autore:
Simone Dellisanti

GRADITO RITORNO Nell’ultimo weekend prima della pausa estiva, la Formula Uno torna a fare tappa nei boschi di Hockenheim. Il Circus più glamour del motorsport torna in Germania dove mancava dal 2014, per affrontare il 12° round del Mondiale.

LA GARA DI CASA La gara torna quest’anno in calendario dopo la cancellazione del 2015 per motivi finanziari, quindi per i piloti e per i team mancheranno alcuni riferimenti importanti come i dati tecnici della passata stagione. Nonostante questo, per Sebastian Vettel, sarà comunque emozionante ritornare sul circuito di casa, per la prima volta al volante di una Ferrari.

LE DICHIARAZIONIL’anno scorso il GP non c’è stato, ora penso sia fantastico tornare a correre nel mio paese natale. Essendo tedesco è davvero un privilegio poter correre su questo circuito, di fronte ai nostri connazionali. Per me sarà la prima volta con la Scuderia Ferrari, quindi sarà una sensazione davvero speciale. Per quanto riguarda il tracciato penso di conoscerlo abbastanza bene, perché ci ho gareggiato molte volte, quando ero nelle categorie minori. Mi è sempre piaciuto e speriamo di riuscire ad essere competitivi. La pista è un buon mix di lunghi rettilinei e brusche frenate, c’è tutto ciò che un pilota può chiedere. Un tracciato abbastanza tecnico, dove sarà necessario trovare il giusto bilanciamento della vettura, dal momento che ci sono molte curve a velocità diverse. Domenica ci sarà da divertirsi!".


TAGS: ferrari sebastian vettel f1 2016 f1 gp germania