Autore:
Simone Dellisanti

ANCORA MERCEDES Nonostante le Red Bull e le Ferrari siano competitive sul circuito di Marina Bay, alla conclusione delle prove libere 2 del Gran Premio di Singapore, il crono migliore l'ha ottenuto ancora la Mercedes AMG di Nico Rosberg. Il tedesco fresco vincitore del GP d'Italia ha ottenuto il miglior tempo della giornata al termine delle FP2 con un 1:44.152 concludendo davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen (che ha mostrato un ottimo passo gara) con un quarto di secondo di vantaggio, migliorando anche il crono migliore fatto registrare, nelle prime prove libere, da Max Verstappen (). 

ACQUA A BORDO Solo la settima posizione per Lewis Hamilton con la seconda Freccia Argentata che ha concluso la sua sessione con qualche problema di troppo all'impianto idraulico dopo aver completato qualche giro sulle Ultra soft. L'inglese è stato preceduto dalla Red Bull di Ricciardo (4°) dalla Ferrari di Sebastian Vettel () e dalla Force India di Nico Hulkenberg ().

TORO ROSSO Un po' più indietro, rispetto alle posizioni della FP1, troviamo le Toro Rosso di Carlos Sainz e Daniil Kvyat con l'ottavo e il decimo crono, inframezzati dalla McLaren di Fernando Alonso.

QUANTI PROBLEMI, ROMAIN La FP2 è stata un'altra sessione dura per Romain Grosjean e per la sua Haas. Dopo aver perso la maggior parte della FP1 con un problema alla power unit, il francese è riuscito a terminare solo 12 giri poco prima di danneggiare la sospensione e l'alettone posteriore contro le barriere di Singapore.

 

CRONO TOP TEN

1 Nico Rosberg 1: 44,152 34

2 Kimi Raikkonen 1: 44,427 + 0.275s 34

3 Max Verstappen 1: 44,532 + 0.380s 29

4 Daniel Ricciardo 1: 44,557 + 0.405s 26

5 Sebastian Vettel 1: 45,161 + 1.009s 33

6 Nico Hulkenberg 1: 45,182 + 1.030s 35

7 Lewis Hamilton 1: 45,275 + 1.123s 10

8 Carlos Sainz 1: 45,507 + 1.355s 33

9 Fernando Alonso 1: 45,779 + 1.627s 30

10 Daniil Kvyat 1: 46,029 + 1.877s 35


TAGS: ferrari mercedes vettel f1 2016 Raikkonen Hamilton rosberg f1 gp singapore ricciardo verstappen redbull